Aringa affumicata in insalata con la ricetta del Nord Europa

14 Dicembre 2013

L’aringa, pesce tipico dei mari del Nord Europa, non è molto utilizzata nella cucina italiana. Fatto sta che sia possibile acquistare in particolare quelle affumicate, in alcuni negozi specializzati nella vendita del baccalà e prodotti simili. L’aringa affumicata, in particolare è la regina della cucina olandese. Risultando parecchio salata, sarebbe bene venisse utilizzata unitamente ad ingredienti che riescano in qualche modo a contrastare ed allo stesso tempo ad assorbire questa sua caratteristica.

Via libera quindi alle patate, (o ai ceci come in questo caso) ed a pochi altri ingredienti semplici ma sapientemente abbinati tra di loro per dar vita all’insalata con aringa affumicata con la ricetta del Nord Europa, proveniente da quì.

Ingredienti

1 cipolla piccola affettata
1/4 di cucchiaino di sale
1 cucchiaio di senape forte di Digione
1 cucchiaino di succo di limone
500 gr di patate novelle non sbucciate
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
200 gr di filetti di aringa affumicata a pezzi
1 mazzetto di cerfoglio o prezzemolo

Preparazione

Versare in una insalatiera la cipolla insieme al sale, alla senape, e al succo di limone. Lasciare riposare. Nel frattempo versare le patate, spazzolate ma non sbucciale, in una pentola con dell’acqua fredda non salata. Portare ad ebollizione e cuocere per circa 12 minuti o fin quando risulteranno tenere. Scolare le patate e lasciarle riposare fino a quando si saranno intiepidite. Quindi tagliarle a fette. In una ciotola emulsionare l’olio d’oliva con il mix di cipolla. Unire le patate e mescolare bene. Aggiungere anche il pesce e il cerfoglio o il prezzemolo tritati e mescolare delicatamente. Servire subito, ancora tiepida.

Foto | Amy Ross

I Video di Gustoblog: Macaron: ricetta