Il menù di Natale sotto i 50 euro per tutta la famiglia

Cosa portare in tavola a Natale in tempo di crisi? Ecco la nostra proposta per un menù per tutta la famiglia sotto i 50 euro

Il menù di Natale sotto i 50 euro per tutta la famiglia

Il Natale è in arrivo: avete già pensato a quali saranno le pietanze che proporrete? Il periodo che stiamo vivendo, in molto casi, non lascia spazio ad eccessi, forse è un bene, permetterà di ridurre gli avanzi che ogni anno vanno ad incrementare i kg di cibo gettato via, protagonista, tra l'altro, dei servizi dei telegiornali i giorni immediatamente successivi la fine delle feste. Proporre un menù di Natale economico, sotto i 50 euro, nello specifico, non è impossibile, ecco su quali preparazioni puntare.

In quanto agli antipasti i vol au vent fanno tanto festa: provate questi al tonno e ricotta. Altrettanto adatti sono i crostini, in questo caso puntate sulla varietà delle farcie che possono spaziare dai salumi ai formaggi.

Passiamo al primo: un'ottima proposta è costituita dalla pasta al salmone, preparata con pochi e semplici ingredienti ma sempre apprezzata. Volendo rimanere sulla tradizione potreste puntare sulle lasagne, ma nella versione al pesto, sicuramente più veloce ed economica.

Eccoci ai secondi piatti: in questo caso potreste optare per il tanto amato pollo con le patate, ma in una versione più sfiziosa: le coscette di pollo al forno croccanti con patate, mentre preferendo il pesce vi propongo l'insalata di polpo con sedano e patate, non troppo dispendiosa e perfetta da inserire all'interno di un menù di pesce.

Un contorno ottimo sia con i secondi a base di carne che di pesce e in perfetta sintonia con la stagione è l'insalata di arance e finocchi, da preparare sia con che senza il tonno, a seconda dei gusti.
Concludendo con il dessert vi propongo questa crema inglese per arricchire indistintamente il pandoro o il panettone rendendoli ancora più golosi oppure il semifreddo al torroncino, perfetto per il periodo.

Foto | Jeremy Tarlin

  • shares
  • Mail