La ricetta del consommé di pollo per un pranzo importante

Ecco una ricetta particolarmente adatta alle feste; il consommè di pollo, preparazione impegnativa ma di grande gusto

La ricetta del consommé di pollo per un pranzo importante

Il consommè di pollo è un brodo molto saporito, ottenuto dopo una lunga cottura a fiamma bassa, che risulta concentrato, perfetto da proporre in occasione di un pranzo importante. La cottura, come appena detto deve essere molto dolce, la preparazione non dovrebbe arrivare al bollore, ma sobollire leggermente. Il consommè però non è un semplice brodo, si ricava da quest'ultimo dopo averlo sgrassato e fatto ridurre.

Il consommè di pollo, in particolare, si presta ad essere servito in occasioni speciali, come ad esempio le festività natalizie. Ottimo se utilizzato come brodo nel quale cuocere i tortellini, piatto appartenente alla tradizione festiva. Ecco come si prepara con la ricetta proveniente da quì.

Ingredienti


1,5 lt di brodo di carne
500 gr di petto di pollo
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla
3 albumi d’uovo
sale

Preparazione

Come prima operazione procedere allo sgrassamento del brodo di carne a freddo: eliminare impurità e grasso. Adesso tritare finemente la carne di pollo insieme alla carota, al sedano ed alla cipolla. Unire il sale e gli albumi. Unire questo composto nella pentola con il brodo freddo quindi farlo sobollire dolcemente ma senza mescolarlo. Man mano verranno a galla tutte le impurità che avrete cura di prelevare con una schiumarola. Procedendo con la cottura si formerà in superficie una sorta di strato compatto: dovrete creare un foro dal quale continuare a prelevare le impurità. Continuare la cottura fin quando si otterrà un consommé ricco e limpido. Dopo avere spento la fiamma fitrarlo quindi servirlo a piacere.

Foto | T. Tseng

  • shares
  • Mail