Il risotto allo spumante con la ricetta per il cenone di Capodanno

Primo piatto adatto al cenone di Capodanno, ecco come si prepara il risotto allo spumante: pietanza raffinata ma di semplice realizzazione

Un primo piatto particolarmente indicato da inserire nel menù del cenone di Capodanno è il risotto allo spumante. A dire la verità e contrariamente a quanto si possa pensare si tratta di una pietanza anche abbastanza economica prevedendo la sua preparazione un numero esiguo di ingredienti. Nonostante questo il risotto allo spumante regala un tocco di raffinatezza alla tavola festiva.

Facile da realizzare si insaporisce con poco ma si rivela gustoso ed accattivante già al primo assaggio. Ovviamente il risotto allo spumante non è da riservare alle sole occasioni festive ma si presta anche ad utilizzare, nel caso siano rimaste aperte e non consumate, le bottiglie di spumante avanzate dai bagordi festivi, quale miglior modo di "riciclarle" in cucina? Ecco la ricetta per il cenone di Capodanno.

Ingredienti

320 gr di riso Arborio
500 ml circa di spumante secco
brodo vegetale qb
1 cipolla bianca
60 gr di parmigiano reggiano grattugiato
50 gr di burro
sale e pepe
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Preparare un soffritto con la cipolla e l'olio. Una volta cotta, unire il riso e farlo tostare, quindi aggiungere lo spumante ed aspettare che evapori a questo punto iniziare ad aggiungere poco alla volta il brodo caldo. Portare a cottura, quindi allontanare la pentola dalla fiamma e mantecare con il burro, il parmigiano, e regolare di sale e pepe. Ottenuto un composto cremoso trasferirlo nei piatti da portata e servire subito, ben caldo.

Foto | I love pasta su Pinterest

  • shares
  • Mail