Come preparare il pandoro decorato con pasta di zucchero

Ecco come realizzare facilmente in casa ed in poco tempo il pandoro (o panettone) decorato con pasta di zucchero

Come preparare il pandoro decorato con pasta di zucchero

Nei giorni che precedono immediatamente il Natale non poteva mancare la ricetta del pandoro decorato con pasta di zucchero. Si tratta di un procedimento talmente semplice da potere essere realizzato nel giro di un'ora a patto che partiate da una base di pandoro già pronto, meglio se artigianale, stesso discorso vale in caso di panettone.

Dunque, per prepararlo semplicemente in casa non dovrete fare altro che procurarvi della pasta di zucchero bianca e qualche colorante alimentare, oltre che a piacere, della gelatina di albicocche ma senza pezzi di frutta o della crema di burro. A questo punto dovrete stendere la pasta di zucchero bianca ricavandone una sorta di disco dalla circonferenza irregolare quindi, dopo avere spennellato la superficie del pandoro (o del panettone) con poca gelatina di albicocche o crema di burro, adagiarlo sopra, facendolo aderire bene.

A questo punto sbizzarritevi pure con le decorazioni fatte in casa: preparate ad esempio l'albero di Natale creando un cono con la pasta di zucchero verde e tagliuzzatelo dal basso verso l'alto con delle forbici da cucina. Completate con degli zuccherini di zucchero da incollare con della glassa reale. Proseguite poi a piacere con il pupazzo di neve sovrapponendo due palline di pasta di zucchero di dimensioni diverse, tenendole ferme grazie ad uno stuzzicadenti da inserire all'interno, e con il cappello composto da un disco di pasta di zucchero nera sul quale andrete ad incollare un cilindretto di circonferenza leggermente minore. Tutto quì, non vi rimarranno che i piccoli dettagli per ottenere un risultato impeccabile, e tutto nel giro di pochissimo tempo!

Foto | Roberta F.

  • shares
  • Mail