I tortelli di zucca senza amaretti con la ricetta gustosa

I tortelli di zucca nella versione senza amaretti, perfetti per chi non li ami, con la ricetta gustosa

I tortelli di zucca senza amaretti con la ricetta gustosa

I tortelli di zucca, preparazione particolarmente golosa, rappresentano una pietanza tipica di alcune regioni del Nord Italia, in particolare della zona del Mantovano. La ricetta tradizionale vuole che vengano preparati con la pasta fresca all'uovo e con un ripieno particolare a base di zucca, mostarda ed amaretti, grana e poco altro. Ferma restando l'insuperabilità di quest'ultima, non a tutti piacciono gli amaretti, ecco perchè in questa sede ve ne propongo una variante altrettanto gustosa che non ne prevede l'aggiunta.

I tortelli di zucca senza amaretti, altrettanto semplici da preparare richiederanno del tempo a disposizione per la preparazione della sfoglia fresca prima, del ripieno poi e della realizzazione dei tortelli in seguito, ma niente paura, basta solo organizzarsi per tempo. Ecco come procedere.

Ingredienti


400 gr di farina
4 uova
400 gr di zucca
250 gr di ricotta
100 gr di parmigiano grattugiato
noce moscata qb
sale e pepe

Preparazione

Preparare la sfoglia all'uovo: creare una fontana con la farina setacciata quindi unire le uova ed impastare bene fino ad ottenere una pasta liscia. Farla riposare mezz'ora avvolta nella pellicola trasparente. Adesso preparare il ripieno: cuocere la zucca sbucciata e tagliata a pezzi in forno. Tirarla fuori, quindi schiacciarla con una forchetta e farla raffreddare. Adesso unire la ricotta, il parmgiano, la noce moscata regolare di sale e pepe e lavorare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Adesso stendere la sfoglia e distribuire su di essa, ben distanziati, dei mucchietti di ripieno. Chiudere la pasta, formare i tortelli e lessarli in abbondante acqua bollente salata. Condire a piacere.

Foto | Gail

  • shares
  • Mail