La crostata alla frutta senza crema pasticcera con la ricetta semplice

Ecco come si prepara la crostata alla frutta senza crema pasticcera, ricetta semplice per soddisfare la voglia di dolce

La crostata alla frutta senza crema pasticcera con la ricetta semplice

Uno dei dolci più apprezzati della tradizione è la crostata alla frutta. Solitamente farcita con un abbondante strato di crema pasticcera, questa volta ho voluto cambiare utilizzando un ripieno alternativo, ovvero della marmellata di albicocche. A dire la verità avevo la necessità di consumarla in quanto prossima alla scadenza, ma tutto sommato devo ammettere di avere apprezzato il risultato finale.

Trovo la crostata alla frutta senza crema pasticcera anche più adatta al consumo mattutino per la prima colazione. La reputo decisamente più leggera, e se vogliamo anche un po' più sana. In quanto alla copertura di frutta non vi resta che attingere a quella di stagione: arance, banane, mele, pere, kiwi, o nel caso amiate i frutti di bosco, optare per quelli surgelati, come ho fatto in questo caso. Ecco la ricetta semplice.

Ingredienti


300 gr di farina 00
150 gr di zucchero di canna
130 gr di burro
1 uovo
1 tuorlo
1 pizzico di sale
1 vasetto di marmellata di albicocche
frutta fresca di stagione a piacere qb

Preparazione

Versare in una ciotola la farina setacciata: creare una fontana ed unire il burro morbido a tocchetti. Iniziare a scioglierlo nella farina con le dita, quindi unire il sale, lo zucchero, l'uovo ed il tuorlo e impastare bene e velocemente con le mani. Ottenuto un composto omogeneo, creare una palla ed avvogerla nella pellicola trasparente quindi farla riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo stendere l'impasto, rivestire una teglia tonda imburrata ed infarinata e farcirla con la marmellata. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti quindi sfornare. Una volta fredda farcire con la frutta a piacere sbucciata e tagliata a pezzi.

Foto | Steven Depolo

  • shares
  • Mail