La ricetta della focaccia della Befana da provare in casa

Dolce tradizionale da preparare per l'Epifania: la focaccia della Befana, ecco come prepararla in casa

Un dolce appartenente alla tradizione da preparare in occasione dell'Epifania è la focaccia della Befana che, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, è un dolce. Si tratta di una torta lievitata, soffice e profumata, arricchita con dei canditi che la impreziosiscono rendendola ancora più golosa.

La focaccia della Befana va preparata con anticipo in quanto dovrà lievitare due volte, operazione fondamentale da rispettare con pazienza per la buona riuscita della ricetta. Risulta ottima per la colazione, inzuppata nel latte. Ecco la ricetta da provare in casa proveniente da quì, mentre quì trovate la variante con il Bimby.


Ingredienti


600 gr di farina
200 ml di latte
70 gr di zucchero
75 gr di burro
2 uova
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
1 cucchiaio di acqua di fiori d'arancia
35 gr di canditi d'arancia
2 cucchiai di zucchero in granella e 1 uovo per la spennellatura

Preparazione


Scaldare il latte, unire 2 cucchiai di zucchero, 3 di farina ed il lievito. Coprire con un canovaccio e fare riposare 15 minuti. Una volta che il lievito sarà fermentato unire tutti gli altri ingredienti (tranne i canditi), trasferire su un piano di lavoro ed impastare bene, fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo. Trasferire in una ciotola, inciderlo con un coltello e farlo lievitare in un luogo tiepido per 1 ora. Una volta raddoppiato di volume unire i canditi. Impastare nuovamente e creare una palla da trasferire sulla placca del forno rivestita di carta forno. Appiattirla, quindi ricavare 16 petali attorcigliandoli su loro stessi. Fare lievitare ancora 30 minuti, spennellare con l'uovo sbattuto, cospargere con la granella di zucchero e cuocere in forno caldo a 200 °C per circa 25 minuti.

Foto | Joel Mann

  • shares
  • Mail