La ricetta per riciclare gli avanzi delle lenticchie

Sono avanzate delle lenticchie a Capodanno? Niente paura, non buttatele vie, perché possono tornarci utili in tantissime ricette diverse: ecco alcuni gustosi piatti da realizzare per poter riciclare gli eventuali avanzi di lenticchie.

Ricette con avanzi di lenticchie

Vi sono rimasti degli avanzi di lenticchie dopo il cenone di Capodanno? Non buttate via niente, perché potete comunque realizzare gustose ricette da portare in tavola riciclando questo legume che la tradizione porta sulle nostre tavole dell'ultimo giorno dell'anno, per portarci fortuna e, possibilmente, tantissimi soldi nell'anno nuovo.

Le ricette con avanzi di lenticchie possono essere diverse. Ad esempio se sono avanzati sia i legumi sia la carne di maiale, potete provare a realizzare le nostre gustose polpette di maiale e lenticchie: si preparano aggiungendo a questi due avanzi anche un po' di pancetta, cipolla, prezzemolo, 1 uovo, olio extra vergine di oliva, farina e olio per friggere e creando delle belle polpette.

Anche la vellutata di lenticchie può essere un'ottima ricetta per riciclare gli avanzi di Capodanno, portando in tavola un primo piatto gustoso ed unico, molto nutriente e ideale per poter evitare di sprecare il cibo che eventualmente abbiamo avanzato dal cenone di Capodanno.

E, ancora, possiamo realizzare realizzare un bel risotto con le lenticchie o una minestra a base di lenticchie, possiamo preparare, oltre alle polpette, anche degli hamburger o delle crocchette, che potremo friggere o cuocere al forno, per rendere più leggeri i nostri pasti dopo le feste di fine anno. Un piatto unico o da abbinare semplicemente ad un'insalata fresca e condita con poco olio extra vergine di oliva: il nostro organismo provato dalle abbuffate natalizie ringrazierà!

  • shares
  • Mail