Le 5 migliori ricette con gli avanzi di affettati per non sprecare i salumi

Mortadella, salame o prosciutto avanzati dalle feste? Ecco 5 ricette per utilizzarli nella preparazione di pietanze prelibate

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:45:"Tortellini con prosciutto e formaggio filante";i:3;s:25:"Pizza al prosciutto crudo";i:4;s:24:"Crocchette di mortadella";i:5;s:32:"Bresaola con parmigiano e rucola";i:6;s:30:"Risotto con salame e melanzane";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:784:" Le 5 migliori ricette con gli avanzi di affettati per non sprecare i salumi

In occasione di cene e feste varie gli affettati costituiscono la scelta più pratica ed immediata per la preparazione degli antipasti. Ma cosa fare nel caso in cui avanzino? Ecco come utilizzarli nella realizzazione di pietanze gustose per non sprecare i salumi, con le 5 migliori ricette con gli avanzi di affettati. Prosciutto cotto, crudo, mortadella, ed altro ancora. Ecco tutte le idee.

Tortellini con prosciutto e formaggio filante
Pizza al prosciutto crudo
Crocchette alla mortadella
Bresaola con parmigiano e rucola
Risotto con salame e melanzane

";i:2;s:797:"

Tortellini con prosciutto e formaggio filante

Le 5 migliori ricette con gli avanzi di affettati per non sprecare i salumi

Ingredienti

350 gr di tortellini
100 gr di formaggio fresco
150 gr di prosciutto cotto
1 cipolla
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Preparazione

Affettare sottilmente la cipolla, metterla a soffriggere in abbondante olio e farla rosolare. Cuocere i tortellini al dente quindi scolarli nella padella con la cipolla, unire il prosciutto sminuzzato regolare di sale e pepe e fare insaporire. Adesso cospargere i tortellini con il formaggio fresco tagliato a dadini. Porre il coperchio e aspettare qualche minuto, quindi servire.


";i:3;s:798:"

Pizza al prosciutto crudo

Le 5 migliori ricette con gli avanzi di affettati per non sprecare i salumi

Ingredienti

400 gr di pasta lievitata
150 gr di prosciutto cotto a fette
1 mozzarella
passata di pomodoro qb
origano secco
sale
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Stendere la pasta per pizza quindi farcirla con della passata di pomodoro, unire poco sale, un filo di olio e l'origano. Cuocere in forno caldo a 200 °C per circa 15 minuti, tirare fuori, unire la mozzarella a cubetti, rimettere in forno per 5 minuti ed una volta cotta farcire con il prosciutto a fette.

";i:4;s:890:"

Crocchette di mortadella

Le 5 migliori ricette con gli avanzi di affettati per non sprecare i salumi

Ingredienti

500 gr di patate
1 pizzico di sale grosso
1/2 bicchiere di latte
200 gr di mortadella tritata
80 gr di formaggio grattugiato
2 uova
1 uovo + pangrattato per la panatura
olio di semi per la frittura

Preparazione

Lessare le patate in acqua bollente salata, quindi scolarle sbucciarle e passarle al passapatate. Riunirle in una ciotola. Aggiungere il resto degli ingredienti e mescolare bene. Otteneto un composto omogeneo farlo riposare in frigo trenta minuti quindi ricavare delle crocchette, passarle nell'uovo sbattuto, poi nel pangrattato e friggerle in abbondante olio di semi caldo fino a doratura. Scolarle su carta assorbente e servire.

";i:5;s:730:"

Bresaola con parmigiano e rucola

Le 5 migliori ricette con gli avanzi di affettati per non sprecare i salumi

Ingredienti

250 gr di bresaola affettata sottile
1 mazzetto di rucola
succo di mezzo limone
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
100 gr di parmigiano reggiano

Preparazione

Disporre le fettine di bresaola in un piatto, coprire con un'emulsione ottenuta mescolando l'olio insieme al succo di limone ed al sale e versare sopra. Adesso coprire con la rucola affettata sottilmente e le scaglie di parmigiano. Conservare in frigo per 30 minuti quindi servire.

";i:6;s:1524:"

Risotto con salame e melanzane


Le 5 migliori ricette con gli avanzi di affettati per non sprecare i salumi

Ingredienti

320 gr di riso
2 melanzane grosse
1 spicchio di aglio
1 bicchiere di vino bianco secco
1 lt di brodo vegetale
100 gr di salame a dadini
parmigiano grattugiato qb
olio extravergine di oliva
1 noce di burro
sale e pepe
prezzemolo

Preparazione

Lavare le melanzane, tagliarle a cubetti, cospargerle di sale e farle riposare. Versare in una pentola l'aglio e l'olio, farlo rosoolare quindi unire il riso, farlo tostare, bagnare con il vino ed una volta evaporato unire il brodo, poco alla volta. Nel frattempo lavare le melanzane, asciugarle e farle saltare in padella con poco olio e del prezzemolo. A 10 minuti da fine cottura unirle al riso. Una volta finita la cottura unire il salame tagliato a cubetti, il parmigiano gratugiato ed il burro. Fare mantecare qualche minuto quindi servire.

Foto | rowena, Georgi Kirichkov, Pizza Masetti Craiova , Krista, Glen McLarty, Alpha";}}

  • shares
  • Mail