La ricetta della centrifuga depurativa con verdure e frutta

8 Gennaio 2014

C’è chi al termine delle feste abbia deciso di seguire per qualche giorno una dieta depurativa. I pranzi di Natale, per forza di cose, hanno messo a dura prova il nostro fegato costringendoci a delle digestioni lunghe e faticose. Una centrifuga depurativa con verdure e frutta può essere considerata un’ottima idea a tal proposito. Oltre a rappresentare un pieno di vitamine e sali minerali si presta a sostituire, ma solo in casi eccezionali, il pranzo o la cena. Ottima come spuntino di metà mattinata o per merenda risulta essere sana ma allo stesso tempo golosa. Accorgimento fondamentale consiste però nel gustare le centrifughe lontano dai pasti e possibilmente a stomaco vuoto.

In questo caso ve ne consiglio una classica a base di mele, carote e sedano. Dal sapore piacevole e dolce risulta utile nell’intento di depurare l’organismo grazie alle proprietà riconosciute al sedano ed all’elevato numero di amminoacidi contenuti nelle carote. Ecco la ricetta della centrifuga depurativa con verdure e frutta.

Ingredienti

1 mela non trattata
2 carote non trattate
1 gambo di sedano non trattato
succo di 1/2 limone

Preparazione

Lavare la mela e tagliarla a spicchi dopo avere eliminato il torsolo. Lavare le carote e tagliarle a rondelle non troppo sottili. Lavare infine il gambo di sedano e tagliarlo a pezzi. Adesso disporre la frutta e la verura all’interno della centrifuga. Centrifugare il tutto, unire il succo del limone e versare nei bicchieri. Consumare subito.

Foto | jeremy noble

I Video di Gustoblog: Video ricetta facile: come fare gli Gnocchi di patate al sugo facili facili!