Ricette del sorriso: alici fresche gratinate con pistacchi e capperi


Per aiutarci ad essere sereni bisogna curare la nostra alimentazione integrando amminoacidi essenziali, come il triptofano che stimolano la produzione della serotonina, il famoso "ormone della felicità". Questa gustosa ricetta che vi propongo è a base di ingredienti freschi e facilmente reperibili soprattutto in questa stagione, in cui il pesce è indubbiamente il piatto principe delle tavole italiane.

Le alici sono famose per i loro effetti benefici, contengono 175 mg di triptofano ogni 100 g e i pistacchi ne contengono circa 150 mg ogni 100 g; abbinati fra loro quindi vi consentiranno di fare scorta di triptofano e di assicurarvi una sferzata di benessere.

Questa ricetta è inoltre molto semplice da preparare ed ha un sapore così particolare che non potrete fare a meno di fare il bis! Abbinate a questo piatto un buon vino bianco fermo e freddissimo, sedetevi all'aperto e rilassatevi insieme agli amici, la serenità verrà da sé!

Ingredienti per 4 persone: 500 g di alici fresche, 200 g di granella di pistacchi, 150 g di pangrattato, 50 g di capperi sotto sale, olio evo, sale.

Preparazione: in pescheria, al momento dell'acquisto, fatevi eviscerare le alici cosicché risparmierete tempo nella preparazione:
dissalate i capperi sciacquandoli sotto l'acqua corrente, uniteli al pangrattato e frullate tutto con il frullatore ad immersione aggiungendo olio evo a filo. Aggiungete la granella di pistacchio e amalgamate bene il tutto impastando con le mani, fino ad ottenere una pastella omogenea; aggiustate di sale se lo ritenete necessario anche se io eviterei dato che i capperi conferiranno abbastanza salinità al composto.

Aprite i le alici e ponetele su una teglia rivestita con carta da forno, conditele con un filo d'olio e ponete sopra ognuna la pastella coprendole completamente; mettete la teglia in forno preriscaldato e cuocete le alici per circa 30 minuti a 180 gradi.

Potete servire questo piatto come apertura di un pranzo in famiglia o come piatto unico di un pasto leggero.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail