Nasello bollito con patate, la ricetta leggera

Una ricetta leggera e perfetta per un'alimentazione sana e poco calorica è il nasello bollito con patate. Ecco come si prepara

Nasello bollito con patate, la ricetta leggera

Tra tutte le varietà di pesce esistenti il nasello è una di quelle più indicate nell'ambito di un'alimentazione sana e leggera. Si tratta infatti di un alimento poco calorico e poco grasso, caratterizzato da un'alta digeribilità che lo rende adatto altresì ai bambini ed agli anziani. Una ricetta per gustarlo al meglio è quella che lo vede bollito con le patate, per un secondo piatto completo ed appagante.

Il nasello bollito con patate rappresenta una ricetta leggera adatta a chi voglia rimettersi in forma dopo le festività natalizie o semplicemente senta il bisogno di pietanze non troppo elaborate. Può essere considerato un piatto dietetico e può essere arricchito a piacere con altri ortaggi, come ad esempio le carote o i fagiolini, oppure con dei legumi come i piselli. Ecco come si prepara.

Ingredienti

800 gr di nasello
3 patate
1 carota
1 gambo di sedano
prezzemolo fresco qb
1 spicchio di aglio
olio di oliva qb
1/2 limone
sale qb


Preparazione

Versare in una pentola dell'acqua unendo anche la carota ed il sedano a pezzi e regolando di sale. Portare a bollore quindi unire le patate precedentemente spazzolate, sbucciate e tagliate a cubetti o a fette. Dopo una decina di minuti di cottura unire anche il nasello in tranci e proseguirla per circa 8-10 minuti. Prelevare quindi sia le patate che il nasello dalla pentola e porli su un piatto. Condirli con un trito di aglio e prezzemolo arricchiti con il succo di limone e l'olio ben mescolati e servire.

Foto | sporras

  • shares
  • Mail