Cipolle fritte in pastella di birra, come si preparano passo per passo

Ideali come stuzzichino da aperitivo, perfette come contorno per secondi di carne, ecco la ricetta delle cipolle fritte in pastella di birra

Cipolle fritte in pastella di birra, come si preparano passo per passo

Contorno sfizioso, di facile esecuzione ed all'occorrenza proponibile come antipasto, le cipolle fritte in pastella di birra risultano irresistibili. Vi sfido, dopo avere assaggiato la prima, a riuscire a fermarvi. Ideali in tutte quelle occasioni in cui si venga presi dall'irrefrenabile voglia di cibo da fast food, queste cipolle fritte hanno decisamente una marcia in più data dal fatto di venire immerse, prima della frittura, in una pastella molto densa arricchita con la birra, che contribuisce a dare vita ad un involucro sfizioso e croccante.

Per questa ricetta potrete utilizzare sia le cipolle bianche che quelle rosse, a seconda dei vostri gusti ma sceglietele grandi e sane. Ecco come si preparano passo per passo con la ricetta che segue.

Ingredienti

250 gr di farina 00
2 uova
50 ml di acqua
200 ml di birra
4 cipolle
sale qb
olio di semi per la frittura

Preparazione

Versare in una ciotola i tuorli, l'acqua, la birra ed il sale. Mescolare bene ed aggiungere la farina, amalgamandola senza creare grumi. Unire quindi anche gli albumi montati a neve incorporandoli delicatamente. Adesso sbucciare le cipolle, tagliarle ad anelli e asciugarle. Versare abbondante olio di semi in una padella e farlo scaldare quindi immergere le cipolle all'interno della ciotola contenente la pastella e friggerle fin quando risulteranno croccanti e dorate. Scolarle su carta assorbente da cucina e servire.

Foto | Mike Saechang

  • shares
  • Mail