La ricetta del gateau di patate e carciofi per la torta salata squisita

Ecco come preparare un piatto sfizioso dal sapore rustico per conquistare tutta la famiglia a tavola, scopriamo oggi la ricetta tradizionale del gateau di patate e carciofi per una torta salata ricca e squisita.

Quando non sappiamo cosa preparare per pranzo o cena, le torte salate, piatto unico, antipasto o secondo piatto sempre sfizioso, sono sempre un'alternativa da tenere presente. In poche mosse possiamo infatti portare in tavola tutto il gusto rustico con ricette versatili e facilmente personalizzabili a seconda della stagione per le verdure, o degli ingredienti che restano in frigo. Proprio per questo i gateau sono anche un'ottima scelta svuota frigo, per riciclare con maestria ai fornelli i nostri avanzi del giorno prima o tutti quegli alimenti prossimi alla scadenza.

Oggi scopriamo una versione basica, ricca e sfiziosa, che sfrutta tutto la corposità delle patate e il sapore dei carciofi, accoppiata vegetariana straordinaria, per conquistare tutta la famiglia, dai più grandi ai più piccini. Ecco la ricetta del gateau di patate e carciofi per una torta salata veloce, facile e squisita.

Ingredienti per 4 persone

    una decina di patate di medie piccole dimensioni
    4 carciofi
    100 g di formaggio morbido a piacere (stracchino, crescenza o simile)
    100 g di fontina
    un uovo
    uno spicchio d'aglio
    prezzemolo fresco tritato q.b.
    200 g di formaggio grana grattugiato
    olio d'oliva extravergine quanto basta
    sale e pepe
    noce moscata
    2 cucchiai di panna da cucina
    pangrattato q.b.

Preparazione della ricetta

Fate cuocere le patate con la buccia, cuocendole in acqua in ebollizione salata o al vapore. Quando saranno tenere (provate la consistenza con una forchetta), scolatele e lasciatele raffreddare. Nel frattempo mondate i carciofi, tagliate le foglie più dure, raschiate il gambo, e procedete a cuocere nel medesimo modo, ma in un'altra padella, anche quest'ultimi. Scolate tutte le verdure e tagliate a fetta i carciofi e passate nello schiacciapatate le patate lesse.

In una padella ampia e antiaderente, scaldate poi l'olio d'oliva, quando raggiunge la temperatura, aggiungete lo spicchio d'aglio tritato, e lasciate soffriggere dolcemente, aggiungete i carciofi, lasciate insaporire, spolverate di prezzemolo e regolate di sale.

In una terrina mescolate le patate passate con i formaggi e mescolate bene il tutto, aggiungete sale, pepe e noce moscata, l'uovo, e la panna, mescolate fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Prendete ora una pirofila da forno e imburratela leggermente e spolverate un poco di pangrattato. Stendete metà del composto di patate, poi uno strato di carciofi (scolati dall'eccesso di olio), poi chiudete con l'altra metà del composto. Adagiatevi sopra le fettine di fontina, un altro strato di parmigiano fresco grattugiato e infine uno di pangrattato. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti, controllando la gratinatura a fine cottura. Servite in tavola caldo o tiepido.

Foto | Seventyoneplace

  • shares
  • Mail