Frittelle di Carnevale, la ricetta originale e le varianti regionali

Le frittelle di Carnevale sono un classico dolce fritto di questo periodo ricco di colore e di gusto. Ecco a voi la ricetta originale, ma anche qualche altra ghiotta variante.

Frittelle di Carnevale

Le frittelle di Carnevale sono un dolce tipico di questo periodo: la ricetta tradizionale richiede una cottura con olio bollente, ma non solo la frittura può fare al caso nostro, dal momento che recentemente molto in voga vanno le varianti light al forno, ideali anche per i bambini.

La ricetta originale delle frittelle di Carnevale è perfetta per chi vuole portare in tavola un dolce che lascerà tutti senza parole, senza dimenticare tutte le varianti regionali che possono fare al caso nostro. Scopriamo insieme come si possono preparare.

Cominciamo dalla ricetta originale delle frittelle di Carnevale:

Ingredienti delle frittelle di Carnevale


    400 grammi di farina
    2 bicchieri di latte
    4 uova
    150 grammi di zucchero
    1 bustina di vanillina
    1 limone
    lievito per dolci
    olio per friggere
    sale
    zucchero

Preparazione delle frittelle di Carnevale

Unite in una ciotola uova e zucchero, aggiungendo pian piano farina e latte. Impastate senza formare grumi, aggiungete la vanillina, la scorza grattugiata del limone, 1 pizzico di sale e un cucchiaino di lievito per dolci.

Mettete una padella con l'olio a scaldare a fiamma alta. Versate dentro l'impasto a cucchiaiate e cuocete all'incirca per 5 minuti. Togliete dal fuoco e fate raffreddare su carta assorbente.

Quando le frittelle di Carnevale sono tiepide, rigiratele nello zucchero.

Ma tantissime le varianti delle frittelle di Carnevale:

Frittelle di Carnevale salate

Ricetta delle castagnole fritte e al forno

Fritole veneziane

Zeppole siciliane

Foto | da Flickr di cielomiomarito

Via | Excite

  • shares
  • Mail