La pasta con le sarde con la ricetta semplice

Ecco la pasta con le sarde, primo piatto tipico siciliano di grande gusto, da preparare con la ricetta semplice

La pasta con le sarde con la ricetta semplice

La pasta con le sarde è un classico della cucina siciliana. Ricca di gusto, pur nella sua semplicità, rappresenta una colonna portante della gastronomia sicula. Prepararla in casa non è difficile ma con questa ricetta lo è ancora di più. Gli ingredienti principali del piatto, senza i quali non si può considerare tale, sono le sarde, il finocchietto selvatico, imprescindibile quest'ultimo, ed ovviamente la pasta, preferibilmente di formato lungo, ottimi gli spaghetti.

La pasta con le sarde ha un gusto unico, inimitabile, nato dal mix inconfondibile degli ingredienti appena citati. Ecco come si prepara in poco tempo e con poca fatica.

Ingredienti

320 gr di spaghetti
500 gr di sarde fresche pulite
1 cipolla
2-3 cucchiai di uvetta passa
2-3 cucchiai di pinoli
2 sarde salate
finocchietto selvatico (curca 1/2 kg)
olio extravergine d’oliva
1 bustina di zafferano
sale e pepe
pangrattato abbrustolito qb

Preparazione


Lavare i finocchietti, lessarli e scolarli, quindi affettarli sottilmente e conservare senza gettare via l'acqua di cottura. Adesso affettare la cipolla e farla soffriggere in un tegame con l'olio nel quale avrete messo a sciogliere le acciughe salate. Unire anche l'uvetta (precedentemente ammollata e strizzata), i pinoli, i finocchietti e le sarde prive delle lische, della testa e della coda. Mescolare bene ed una volta cotto il pesce unire al composto la bustina di zafferano sciolta in acqua tiepida, regolare di sale e pepe. Lessare gl spaghetti nell'acqua conservata e scolarli al dente. Scolarla all'interno del tegame quindi mescolare bene e completare con il pangrattato abbrustolito.

Foto | Corrado Forino

  • shares
  • Mail