Le frittelle di carnevale con ricotta, ecco come si preparano

Ecco un classico del Carnevale, le frittelle con ricotta da preparare facilmente in casa

frittelle di carnevale con ricotta

Carnevale si avvicina ed è tempo di pensare alle prelibatezze da preparare. Il fritto regna sovrano ecco perchè immancabili risultano essere le frittelle con ricotta, le mie preferite. Si tratta di soffici palline contraddistinte da una crosticina croccante esterna e da un interno morbido e soffice.

In questo caso ho scelto di utilizzare un impasto piuttosto semplice, direi quasi neutro, che può all'occorrenza essere arricchito da uvetta e pinoli o da gocce di cioccolato fondente. Le frittelle vanno consumate subito, appena dopo essersi intiepidite, spolverate di zucchero a velo per assaporarne al meglio la fragranza. Altre frittelle che vi consiglio per restare sul tema sono quelle con uvetta e quelle classiche di carnevale con annesse varianti.

Ingredienti

250 gr di ricotta
250 gr di farina 00
100 gr di zucchero semolato
1 uovo grande
1/2 bicchiere di latte
scorza di limone grattugiata
sale
1 cucchiaino di lievito


Procedimento

Lavorare la ricotta setacciata in una ciotola con lo zucchero fino ad ottenere una crema, adesso unire l'uovo ed il latte quindi aggiungere la farina setacciata con il lievito e la scorza di limone grattugiato. Ottenuto un composto omogeneo mettere a scaldare abbondante olio di semi e versarvi l'impasto a cucchiaiate. Friggere fino a quando le frittelle diventano dorate quindi scolarle su carta assorbente e spoverarle con dello zucchero a velo.

Foto | Paolo Bargna

  • shares
  • Mail