La ricetta della marmellata di mandaranci con il Bimby

Le marmellate di agrumi hanno decisamente una marcia in più, provate quella di mandaranci con il Bimby

La ricetta della marmellata di mandaranci con il Bimby

Tra i miei gusti di marmellata preferiti c'è sicuramente quella a base di agrumi. Non importa che si tratti di limone, di arancia o di mandaranci, come in questo caso, io le trovo particolarmente golose, forse anche più di quelle classiche. La marmellata di mandaranci preparata con il Bimby, risulta essere ottima da consumare al naturale, magari a colazione spalmata sulle fette di pane tostato insieme ad una tazza di caffelatte per un dolce risveglio, oppure come ripieno di crostate e biscotti.

Una piccola curiosità: i mandaranci sarebbero, dopo le arance, gli agrumi più venduti in quanto coniugano le caratteristiche nutrizionali delle prime alla facilità di consumo dei mandarini che risultano più facili da sbucciare e una dimensione che sta a metà tra i due. Ecco come si prepara la relativa marmellata con l'aiuto del Bimby.

Ingredienti

1 kg di mandaranci
600 gr di zucchero semolato

Preparazione

Tagliare i mandaranci a fette piuttosto sottili, dopo averli ben lavati. Adesso inserire la frutta nel boccale insieme allo zucchero e cuocere per 30 minuti a 100°, velocità 1. Fare addensare per 30 minuti a temperatura Varoma velocità 1. Una volta cotta la marmellata trasferirla subito nei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati ed avvitarli subito, quindi disporli in un tegame e riempirlo di acqua fino ad arrivare al loro bordo. Fare bollire per circa 20 minuti quindi prelevare i vasetti e fare raffreddare capovolti.

Foto | Lenore Edman

  • shares
  • Mail