I tortelli di carnevale, ovvero le frittelle ripiene: la ricetta facile

Ecco una ricetta pensata per il Carnevale, le frittelle ripiene. Piacciono a tutti, anche ai bambini

I tortelli di carnevale, ovvero le frittelle ripiene: la ricetta facile

Eccoci ad un'altra ricetta perfetta per carnevale ovvero i tortelli, o meglio, le frittelle ripiene. Si tratta di una preparazione semplice e veloce che richiede due distinte fasi, quella relativa ai tortelli e quella della crema pasticcera, che può essere utilizzata per farcirli.

Inutile dire come anche i tortelli di carnevale vadano preferibilmente mangiati subito dopo la cottura, appena tiepidi, dopo qualche tempo infatti iniziano a perdere in fragranza. Ecco come si preparano con la ricetta facile.


Ingredienti

1 uovo
60 gr di zucchero
50 ml di latte
50 ml di olio
150 gr di farina
1/2 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
crema pasticcera qb
olio di semi per la frittura

Procedimento

In una ciotola versare le uova con lo zucchero, unire il latte e l'olio e mescolare. Adesso aggiungere anche la farina setacciata con il lievito e la vanillina. Una volta ottenuto un composto omogeneo e privo di grumi mettere a scaldare l'olio in una pentola dai bordi alti. Una volta caldo unire l'impasto a cucchiaiate quindi cuocere le palline che si verranno a formare fino a completa doratura. Scolarle su carta assorbente quindi farcirle con la crema pasticcera grazie all'aiuto di un sac a poche.

Foto | Fiammetta Paloschi

  • shares
  • Mail