La zuppa di verza alla veneta, la ricetta veloce

Ecco una pietanza particolarmente adatta per le fredde sere invernali: la zuppa di verza alla veneta con la ricetta saporita

zuppa di verza alla veneta

Ideale per le fredde serate invernali, come quelle attuali, tanto per non andare lontano, la zuppa di verza alla veneta rappresenta un comfort food di tutto rispetto. Si tratta di una minestra, da gustare ben calda, dal sapore ricco ed appagante, che trovare in tavola per cena non può che essere motivo di gioia.

La zuppa di verza alla veneta, che si caratterizza per il fatto di essere arricchita con ella salsiccia sbriciolata, per un risultato ancora più saporito e rustico, rappresenta al tempo stesso anche una ricetta veloce. Alcune versioni prevedono la pancetta affumicata o la cotenna al posto della salsiccia. Resta il fatto che tutto dipenda dai gusti personali. Ecco come si prepara facilmente in casa.


Ingredienti


1 cavolo verza
1 patate
150 gr di salsiccia
sedano
carota
cipolla
sale e pepe
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Spellare la salsiccia, sbriciolarla e metterla in un tegame insieme a dell'olio. Farla rosolare ed una volta pronta tenerla da parte. Adesso pulire e tagliare a pezzi la cipolla, la carota, il sedano, la patata e la verza. Versare il tutto in una pentola, quindi coprire con un litro e mezzo di acqua circa e portare a cottura dopo avere salato il tutto. Ci vorranno circa 40 minuti, ma a 10 minuti da fine cottura unire anche la salsiccia. Una volta cotto il tutto servire la zuppa ben calda.

Foto | Alpha

  • shares
  • Mail