Le cime di rapa saltate in padella, ecco come si preparano

Ecco la ricetta delle cime di rapa saltate in padella. Contorno semplice, rustico e di grande gusto

Le cime di rapa saltate in padella, ecco come si preparano

Le cime di rapa, che non tutti riescono ad apprezzare per il loro sapore piuttosto amarognolo, trovano impiego in cucina nella realizzazione di numerosi piatti, soprattutto contorni, da accompagnare sia al pesce che alla carne, anche se la preparazione più famosa che le veda protagoniste sono senza dubbio le orecchiette con le cime di rapa.

Un contorno immediato e di grande gusto pur nella sua semplicità sono le cime di rapa saltate in padella. Ricetta semplice e veloce, si caratterizza per l'esiguità degli ingredienti e per il sapore impagabile. Ecco come si preparano.

Ingredienti

2 mazzi di cime di rapa
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino rosso
olio extra vergine d’oliva
sale qb

Preparazione


Lavare accuratamente le cime di rapa, quindi lessarle al dente in abbondante acqua bollente salata. Scolarle e tenerle da parte. In una padella ampia mettere a scaldare abbondante olio di oliva e unire uno spicchio di aglio. Farlo imbiondire, quindi aggiungere anche il peperoncino tagliato finemente. Unire a questo punto le cime di rapa e farle insaporire bene per circa 5 minuti. Regolare di sale e spegnere la fiamma. Fare riposare qualche minuto quindi servire ben calde.

Foto | the italian voice

  • shares
  • Mail