Involtini di verza e riso, ideali per i vegetariani

31 Gennaio 2014

Una pietanza che adoro preparare in questo periodo sono gli involtini di verza e riso. Piatto vegetariano di grande gusto, semplice ma davvero sfizioso, ideale anche da servire in occasione di una cena tra amici. Li trovo particolarmente pratici da consumare, da realizzare anche in anticipo e nel caso in cui avanzino, il giorno dopo sono anche più buoni.

Quello tra la verza ed il riso è un abbinamento azzeccato come pochi, ed in questo piatto si rivela in tutta la sua eccellenza. Gli involtini che ne vengono fuori sono ottimi con poco. Ecco come si preparano con la ricetta ideale per i vegetariani.

Ingredienti

320 gr di riso
1 kg di verza
1 cipolla
1 spicchio di algio
1 bicchiere di vino bianco
50 gr di parmigiano grattugiato
brodo vegetale qb
olio extravergine di oliva

Procedimento

Lavare le foglie di verza e sbollentarle in acqua bollente per qualche minuto. Scolarle e farle raffreddare. Nel frattempo tritare la cipolla e l’aglio e metterli a soffriggere in olio caldo. Unire quindi il riso ed farlo tostare, bagnare con il vino bianco ed una volta evaporato iniziare ad aggiungere del brodo caldo, fino a completa cottura. Una volta pronto unire il parmigiano, mescolare bene e fare intiepidire. Farcire le fogie di verza con il riso, arrotolarle e disporle in una teglia da forno. Spolverarle ancora con poco parmigiano quindi passare in forno per 10 minuti sotto il grill.

Foto | a.fiedler

I Video di Gustoblog: Ricetta Cucina Messicana : La Salsa Guacamole