La ricetta dei cenci di Carnevale da fare in forno

Ecco la versione al forno dei cenci di Carnevale, ricetta dedicata a chi non ami o non possa mangiare fritture

La ricetta dei cenci di Carnevale da fare in forno

Diciamoci la verità: i dolci di Carnevale in generale risultano parecchio sfiziosi per il fatto di essere fritti. Non tutti, però, amano questo genere di cottura, o per gusti personali o perchè devono evitarla per motivi di salute. Una soluzione per non rinunciare ai cenci di Carnevale, ad esempio, consiste nel cuocerli a forno. Il risultato non sarà lo stesso, è chiaro, ma i dolci in questione risulteranno altrettanto golosi.

Ecco la ricetta dei cenci di Carnevale da fare in forno, che, nel caso in cui vogliate rendere ancora più golosi, potete cospargere con del cioccolato fuso in superficie, o semplicemente spolverare di zucchero a velo vanigliato. Ecco, a questo proposito, 5 ricette di dolci di Carnevale da fare al forno.

Ingredienti



1/2 kg di farina
50 gr di zucchero
4 uova
1 bicchierino di grappa
1 cucchiaino di lievito per dolci
50 gr di burro
sale
latte qb

Procedimento

Creare una fontana in una ciotola con la farina. Versare al centro le uova, lo zucchero, la grappa, il lievito setacciato, il burro morbio ed il sale. Iniziare ad impastare con le mani fino ad ottenere un composto liscio. Se necessario unire poco latte. Adesso stendere la pasta con la macchina per tirare la sfoglia molto sottilmente, quindi ricavare dei lembi di pasta da ritagliare con la rotella dentellata. Porre in una teglia da forno rivestita di carta forno e cuocere a 200°C per circa 10-12 minuti. Una volta cotte sfornarle e cospargerle con lo zucchero a velo. Far raffreddare e cospargere con zucchero a velo.

Foto | Caleb Lost

  • shares
  • Mail