Le sarde alla livornese con polenta, piatto ricco e facile

Piatto altamente appagante, appartenente alla cucina livornese, ecco come si preparano le sarde con polenta

Le sarde alla livornese con polenta, piatto ricco e facile

Piatto decisamente ricco, gustoso e particolarmente allettante, le sarde con polenta rappresentano una preparazione tipica della cucina livornese. Si tratta di sarde infarinate e cotte in padella con cipolla, sfumate con del vino ed arricchite con della passata di pomodoro. Una volta cotto bene il pesce, questo andrà a costituire il completamento ideale della polenta, anche di quella avanzata.

Le sarde alla livornese con polenta costituiscono dunque un piatto unico perfetto da gustare nel periodo invernale o comunque nelle fredde giornate che ancora ci aspettano. Ecco come si prepara questo piatto ricco e facile da realizzare anche in casa.

Ingredienti


150 gr di farina di mais per polenta
400 gr di sarde
200 ml di passata di pomodoro a pezzi
1 cipolla bianca
100 ml di vino bianco
olio extra vergine di oliva
farina bianca
sale e pepe

Preparazione

Affettare sottilmente la cipolla, quindi farla soffriggere in un tegame con dell'olio. Adesso passare le sarde pulite nella farina bianca, quindi unirle nel tegame, farle rosolare e bagnarle con del vino bianco. Una volta evaporato, aggiungere la passata di pomodoro. Regolare di sale e pepe e portare a cottura, per circa 10 minuti. Nel frattempo preparare la polenta con la farina di mais, ed una volta pronta servirla accompagnandola con le sarde cotte.

Foto | evilhayama

  • shares
  • Mail