Conoscete la ricetta del pollo alla romana? La versione che vi proponiamo oggi, senza peperoni, costituisce una variante del piatto adatta a chi non ami o non digerisca questi ultimi.

La ricetta originale del pollo con peperoni alla romana, infatti, se da un lato è gustosa e completa – si può accompagnare con solo una fetta di pane ed un frutto per un pasto delizioso – dall’altra non a tutti appare allettante per via della presenza di tali ortaggi.

Come ovviare al problema? Semplicemente omettendoli. Quello che ne viene fuori – una sorta di pollo alla romana con pomodoro soltanto – è comunque saporito e perfetto per il pranzo o la cena in famiglia. Se siete in cerca di un secondo piatto a base di carne facile e veloce da fare, optate per questo, non richiede più di 30 minuti.

Ecco come preparare in poche mosse dei deliziosi bocconcini di pollo alla romana. Buon appetito!

Ingredienti

1/2 kg di petto di pollo
1 cipolla piccola
olio extravergine di oliva qb
vino bianco qb
200 gr di pomodorini
sale e pepe

Preparazione

Lavate bene i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà. Versate all’interno di un tegame dell’olio di oliva.

Una volta caldo, unite i petti di pollo interi o tagliati a cubetti, e fateli rosolare bene su fiamma vivace: teneteli da parte.

Adesso affettate la cipolla e mettetela a soffriggere in un altro tegame. Una volta appassita, aggiungete i pomodorini e fateli cuocere per qualche minuto. Aggiungete il pollo, fate insaporire, bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.

Regolate di sale e pepe e fate cuocere ancora per qualche minuto, fino a quando il condimento si sarà completamente asciugato. Gustate subito.

Photo | iStock

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 15-06-2019