Avete presente quando si viene assaliti da cibi poco sani ma tanto sfiziosi? Volendo soddisfare tale desiderio si può ricorrere alle cipolle fritte e croccanti. Un antipasto o secondo piatto, fate un po’ voi, ottimo. Croccanti ed irresistibili si preparano in pochissimo tempo e risultano talmente invitanti che resistere diventa impossibile.

Possono essere accompagnate dalle patatine fritte o essere inserite all’interno di un tipico menù americano, insieme agli hamburger o ai nuggets, ma vanno consumate preferibilmente appena cotte, giusto il tempo di intiepidirsi a dovere, momento in cui saranno pronte per l’assaggio. Ecco come preparare delle cipolle fritte impeccabili.

Ingredienti

3 cipolle rosse di Tropea
latte qb
farina qb
sale
olio di semi

Preparazione

Mettere le cipolle, dopo averle sbucciate e tagliate a rondelle sottili, a bagno nel latte per un paio di ore circa. Adesso strizzarle bene e passarle nella farina, facendola aderire bene. Scaldare in un tegame dell’olio ed una volta caldo unire le cipolle. Friggerle, poche per volta, fino a completa doratura, quindi scolarle su carta assorbente, salarle e gustarle appena tiepide.

Foto | Stu_spivack

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 26-02-2014