La torta mimosa con la ricetta di Benedetta Parodi per la Festa delle donne

Una delle ricette più facili per preparare la torta mimosa, dolce simbolo per eccellenza della festa della donna

Per la festa della donna, è inutile girarci intorno, il dolce immancabile, il simbolo per eccellenza è la torta mimosa. Di questa esistono diverse versioni, classica con la crema chantilly, con l'ananas, o ancora al cioccolato. Tutte da provare, è vero, ma manca ancora una ricetta facile, proposta da Benedetta Parodi durante una delle puntate dei Menù di Benedetta. Come da filosofia della trasmissione anche la torta mimosa si caratterizza per il fatto di essere di semplice realizzazione, per un risultato perfetto.
La torta mimosa con la ricetta di Benedetta Parodi per la Festa delle donne

Ecco dunque come si prepara, mentre altrettanto adatti per l'occasione sono anche questi cupcake mimosa, forse meno impegnativi nel caso in cui si abbia poco tempo a disposizione.

Ingredienti


Per il Pan di Spagna:
6 uova
225 gr di zucchero
170 gr di farina
85 gr di burro
1 fialetta di essenza di vaniglia
Per la Crema:
½ litro di latte
4 tuorli
150 gr di zucchero
50 gr di farina
1 bustina di vanillina
200 ml di panna
sciroppo d’ananas e ananas sciroppato qb
zucchero a velo qb

Preparazione


Versare le uova in una ciotola e montarle con lo zucchero. Unire la farina setacciata quindi aggiungere anche il burro e la vanillina. Versare all'interno di una tortiera imburrata ed infarinata e cuocere a 180 °C per circa 20-25 minuti. Adesso preparare la crema: scaldare il latte. In una ciotola lavorare i tuorli con lo zucchero, unire la farina, la vanillina ed il latte caldo al composto di uova, quindi, continuando a mescolare, fare addensare. Tagliare il pan di spagna in due strati, scavarlo e bagnare la base con lo sciroppo di ananas. Unire la panna alla crema ottenendo così la crema chatilly. Farcire il pan di spagna con la crema e l'ananas a pezzetti, quindi richiudere. Adesso spalmare la torta con la crema rimasta e decorare con le briciole di pan di spagna.
Completare con una spolverata di zucchero a velo.

Foto | Rowena

  • shares
  • Mail