La ricetta di Carnevale dei krapfen al forno

Ecco come preparare in casa dei krapfen al forno per Carnevale: gusto e leggerezza

Ultime ore per festeggiare il Carnevale, anche se diverse ci separano ancora dalla sua fine, quelle sufficienti per dare libero sfogo alla propria abilità in cucina nella realizzazione di pietanze golose, proprio come questi krapfen al forno. Si tratta di soffici e goduriose palline lievitate che una volta dopo la permanenza in forno risultano gonfie e pronte per essere addentate o in alternativa farcite con un ripieno a scelta.

La ricetta di Carnevale dei krapfen al forno

Una variante molto meno calorica e sicuramente più leggera, più adatta anche ai bambini piccoli. Insomma, diversi e numerosi sono i punti a favore dei krapfen al forno con questa ricetta di Carnevale. Ecco come prepararli facilmente.

Ingredienti

250 gr di farina
250 gr di farina manitoba
2 uova
80 gr di burro
latte qb
20 gr di lievito di birra
80 gr di zucchero
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di un limone

Preparazione

Fare sciogliere il lievito in una poca acqua tiepida. Adesso unire metà dose della farina e creare un impasto omogeneo. Farlo lievitare per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo unire il resto degli ingredienti a temperatura ambiente, quindi iniziare dapprima a mescolare e poi ad impastare con le mani energicamente. Ottenuto un impasto morbido fare riposare fino a quando raddoppia di volume, quindi stendere l'impasto ad uno spessore di 1,5 cm circa e ritagliarlo con le formine tonde. Disporre i tondi ottenuti in una teglia da forno rivestita di carta forno, ben distanziati, quindi farli lievitare ancora 30 minuti. Cuocere a 170°C per circa 20 minuti. Sfornare e spolverare con lo zucchero a velo.

Foto | Butaris

  • shares
  • Mail