Trippa risottata, ecco la ricetta dalla finale di Masterchef

La trippa risottata è una delle ricette che ci arriva direttamente dalla finale di Masterchef, nell'Invention Test dedicato al mondo delle osterie: direttamente dalla Basilicata, ecco un grande piatto italiano.

Nella semifinale di Masterchef, gli ultimi tre concorrenti rimasti, Enrica, Federica e Almo, sono di fronte ad una prova che ci riporta alla tradizione tutta italiana delle osterie. Tra le tre osterie presenti, c'è anche la Luna Rossa di Federico Valicenti, che si trova in Basilicata, a Terranova di Pollino, in provincia di Potenza.

L'oste porta una ricetta per una trippa davvero gustosa: si tratta di un particolare tipo di trippa, dalla cottura originale, ma dal gusto intenso, che ci fa sentire tutto il gusto di questo piatto della tradizione italiana che piace in tutto il mondo.

trippa risottata

Ingredienti della trippa risottata


    500 grammi di trippa di vitello
    300 grammi di polpa di pomodoro
    1 gambo di sedano
    1 cipolla
    prezzemolo
    50 grammi di strutto
    peperoncino
    sale
    alloro
    brodo vegetale o di carne
    paprika
    2 uova

Preparazione della trippa risottata

Lavate il prezzemolo e tritatelo.

Tritate l'aglio.

Affettate cipolla e sedano, dopo averli lavati e puliti.

Pulite con cura la trippa e tagliatela a pezzetti.

Rosolate nello strutto l'aglio e la cipolla, insieme al sedano.

Aggiungete a questo punto la trippa, con la polpa di pomodoro, l'alloro, il prezzemolo, il peperoncino, aggiustando di sale. Unite anche la paprika e le uova, senza cuocerle troppo.

Cuocete per un po' e poi continuate a cuocere come se fosse un risotto, aggiungendo un mestolo di brodo man mano che il precedente si asciuga.

Deve cuocere per tre ore, mescolando spesso e lasciando la pentola chiusa quando non rimestate.

Foto | da Flickr di sifalcia

  • shares
  • Mail