La ricetta del salame della quaresima, il dolce tradizionale

Ecco un dolce appartenente alla tradizione pasquale, il salame della quaresima, dolce ricco e goloso

Tra le preparazioni appartenti alla tradizione pasquale c'è anche il salame della quaresima. Si tratta, come è facile desumere, di un dolce, considerato il fatto che durante tale periodo la religione cattolica vieti il consumo della carne, posticipato al giorno di Pasqua. Ebbene, il salame della quaresima nasce proprio dal volere aggirare tale dievito pur non andando contro i principi religiosi.

La ricetta del salame della quaresima, il dolce tradizionale

Il salame quaresimale è costituito da un rotolo di pan di spagna inzuppato di rum o alckermes e farcito poi con golosi ripieni, marmellata in primis, arricchito infine con frutta secca. Il dolce in questione non ha nulla a che vedere con il classico salame di cioccolato, preparato con biscotti e cacao. Ecco come si prepara con la ricetta della tradizione.

Ingredienti

6 uova
170 gr di farina
200 gr di zucchero
alckermes qb
1 vasetto di marmellata di albicocche
70 gr di nocciole tostate
50 gr di canditi
100 gr di cioccolato fondente
200 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di acqua

Preparazione

Preparare il pan di spagna lavorando alungo le uova con lo zucchero. Ottenuto un composto gonfio e chiaro unire la farina setacciata, poca alla volta e mescolando dall'alto verso il basso. Versare il composto sulla placca del forno rivestita di carta forno, livellando bene, quindi cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 12 minuti. Sfornare e arrotolare subito. Una volta freddo farcirlo con la marmellata, la frutta secca, i canditi ed arrotolarlo nuovamente. Completare con una glassa ottenuta facendo sciogliere insieme il cioccolato e l'acqua ed unendo poi lo zucchero a velo.

Foto | lila dobbs

  • shares
  • Mail