Le 5 ricette di magro per il venerdì di Quaresima

La Quaresima è contraddistinta da alcune piccole rinunce in tavola, ecco 5 ricette di magro per non farsi mancare delle pietanze prelibate nel periodo che precede la Pasqua

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:28:"Cocottine con uova e spinaci";i:3;s:32:"Torta salata agli spinaci e feta";i:4;s:31:"Frittatine con formaggio e mais";i:5;s:21:"Risotto agli asparagi";i:6;s:23:"Tagliatelle ai carciofi";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:828:" Le 5 ricette di magro per il venerdì di Quaresima

Quello che precede la Pasqua, ovvero il periodo quaresimale, è un momento caratterizzato da diverse rinunce in tavola, ma non per questo, a mio parere, ci si deve privare di pietanze gustose, da preparare con quelli che sono gli alimenti consentiti. Ecco a questo proposito 5 ricette di magro per il venerdì di Quaresima, a base di asparagi, carciofi ed altri ortaggi di stagione che possono essere utilizzati nella realizzazione di diverse portate succulente. Eccole di seguito.

";i:2;s:692:"

Cocottine con uova e spinaci

Le 5 ricette di magro per il venerdì di Quaresima


Ingredienti

4 uova
250 gr di spinaci lessi
80 gr di emmental
burro
200 gr di besciamella
sale e pepe

Preparazione

Ungere le cocottine con poco burro quindi sminuzzare gli spinaci e tagliare il formaggio a cubetti. Mescolare la besciamella con gli spinaci ed il formaggio, regolare di sale e pepe e distribuire il composto nelle cocottine. Sgusciare sopra ognuna di esse un uovo, quindi trasferire in forno caldo a 180 °C per circa 15 minuti. Servire calde.

";i:3;s:801:"

Torta salata agli spinaci e feta

Le 5 ricette di magro per il venerdì di Quaresima

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
200 gr di feta
700 gr di spinaci surgelati
1/2 cipolla
50 gr di parmigiano grattugiato
2 uova
sale e pepe

Preparazione

Affettare la cipolla e farla soffriggere in una padella con poco olio. Unire quindi gli spinaci precedentemente sbollentati e strizzati e farli insaporire bene. Regolare di sale e pepe. Trasferire in una ciotola, unire la feta a cubetti, le uova, il parmigiano ed ottenuto un composto omogeneo versarlo in una teglia rivestita con la pasta sfoglia. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.


";i:4;s:713:"

Frittatine con formaggio e mais

Le 5 ricette di magro per il venerdì di Quaresima

Ingredienti

5 uova
200 ml di panna fresca
100 gr di fontina
150 gr di mais in scatola
sale e pepe
olio d'oliva

Preparazione

Sgusciare le uova in una ciotola, unire la panna e il formaggio grattugiato grossolanamente, aggiungere anche il mais e regolare di sale e pepe. Ungere una padella con poco olio ed una volta caldo aggiungere il composto a mestolate. Friggere fino a completa cottura, da entrambi i lati, quindi scolare su carta assorbente e servire.

";i:5;s:934:"

Risotto agli asparagi

Le 5 ricette di magro per il venerdì di Quaresima

Ingredienti

500 gr di asparagi
320 g di riso carnaroli
1 cipolla
1 noce di burro
1 l di brodo vegetale caldo
1 bicchiere di vino bianco
50 gr di parmigiano grattugiato
sale e pepe
olio di oliva

Preparazione

Pulire gli asparagi e sbollentarli in acqua bollente salata, quindi scolarli e tagliarli a pezzi. Adesso affettare la cipolla e metterla a soffriggere in una pentola con dell'olio. Una volta diventata trasparente aggiungere il riso e farlo tostare, quindi bagnare con il vino bianco ed una volta evaporato unire il brodo, un mestolo alla volta. A cinque minuti da fine cottura unire gli asparagi e completare. Togliere dal fuoco, unire il burro ed il parmigiano, fare mantecare e servire subito.


";i:6;s:1597:"

Tagliatelle ai carciofi

Le 5 ricette di magro per il venerdì di Quaresima

Ingredienti

320 gr di tagliatelle fresche all'uovo
4 carciofi
1 limone
prezzemolo
200 ml di brodo vegetale
2 spicchi di aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

Pulire i carciofi, tagliarli a spicchi e trasferirli man mano in una ciotola con acqua acidulata. Adesso mettere a soffriggere l'aglio in una padella con poco olio, quindi, una volta dorato unire i carciofi affettati e portarli a cottura aggiungendo il brodo ed il prezzemolo. Regolare di sale e pepe quindi unire le tagliatelle scolate al dente, farle insaporire e servire subito.


Foto | Rob Ireton, Rebecca F, Salvatore Capalbi, Mary, Bettina, Luca Nebuloni


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";}}

  • shares
  • Mail