Lo sformato di spinaci e patate con la ricetta facile da fare

Semplice, veloce e buono: la triade perfetta

sformatopatatespinaci

Questa ricetta vi farà risparmiare tanto tempo e fatica quando avrete la necessità di cucinare per i vostri amici un piatto semplice e di sicuro successo, perché lo sformato di spinaci e patate è da solo in grado di arricchire di sapore e colore una cena ma anche un pranzo fuori porta, dal momento che la bella stagione è ormai iniziata e il primo appuntamento con la gita fuori porta, cioè il picnic di Pasquetta, è davvero dietro l’angolo.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 60 g di farina
  • 2 uova


  • 400 g di spinaci
  • 1 cipolla
  • pangrattato
  • sale
  • pepe in grani
  • burro
  • Preparazione
    Lessate le patate, passatele allo schiacciapatate e unitele alla farina, a un uovo sbattuto e a un pizzico di sale. Con questo impasto formate una palla, quindi ponetela sulla carta oleata, schiacciatela leggermente con il mattarello e fatela riposare per un’ora. Intanto tritate gli spinaci già lessati e strizzati, aggiungete la cipolla anch’essa tritata, un pizzico di sale e uno di pepe macinato al momento. Distribuite questo composto sopra il disco di patate e aiutandovi con la carte oleata arrotolatelo su se stesso. A questo punto spennellatelo con l’altro uovo sbattuto, rotolatelo nel pangrattato e adagiatelo in una teglia imburrata. Cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti fino a che non di formerà sulla superficie una crosticina. Servite lo sformato tiepido.

    Foto | Special*Dark

    • shares
    • Mail