Le 10 ricette senza glutine per bambini celiaci

Ecco come mangiare sano e con gusto ma soprattutto gluten free

a:2:{s:5:"pages";a:11:{i:1;s:0:"";i:2;s:41:"Patate americane, pancetta, cipolla rossa";i:3;s:21:"Patate, olive e orata";i:4;s:31:"Melanzana, pomodoro, mozzarella";i:5;s:47:"Flan di spinaci, crescione e formaggio di capra";i:6;s:27:"Crepes indivia e prosciutto";i:7;s:22:"Cipolla ed emmenthaler";i:8;s:18:"Clafoutis di porri";i:9;s:31:"Polenta, zucchina e santoreggia";i:10;s:26:"Risotto cipollotto e zucca";i:11;s:38:"Uovo alla coque, asparagi e parmigiano";}s:7:"content";a:11:{i:1;s:3999:"10ricettesenzaglutine

Le 10 ricette senza glutine per bambini celiaci

Le 10 ricette senza glutine per bambini celiaci
Patate americane, pancetta e cipolla rossa
Patate, olive e orata
Melanzane, pomodoro e mozzarella
Le 10 ricette senza glutine per bambini celiaci
Flan di spinaci, crescione e formaggio di capra
Crepes indivia e prosciutto
Cipolla ed emmenthaler
Clafoutis di porri
Polenta zucchine e santoreggia
Risotto cipollotto e zucca

La celiachia, purtroppo, è una patologia sempre più comune tra i bambini, tanto che molte aziende alimentari si stanno ‘attrezzando’ proponendo anche linee di prodotti senza glutine che creano finalmente concorrenza e rendono la spesa di queste famiglie un po’ meno onerosa. Oggi abbiamo scelto per voi 10 ricette senza glutine per bambini per mangiare, come sempre, con Gusto.

";i:2;s:938:"

Patate americane, pancetta, cipolla rossa


Patate americane, pancetta e cipolla rossa

Ingredienti


    150 g di patate americane

    20 g di cipolla rossa

    20 g di pancetta

    1 fetta di raclette senza crosta

Preparazione
Tagliate la patata a dadini e la cipolla a fettine e cuocete tutto insieme al vapore per 15 minuti, mentre cuocerete la fetta di pancetta in padella girandola su entrambi i lati. Schiacciate le patate e la cipolla, unite la pancetta a dadini e mettete tutto in una teglia coprendo con il formaggio e infornate fino a che questo non si sarà ben sciolto.

";i:3;s:936:"

Patate, olive e orata


Patate, olive e orata

Ingredienti


    150 g di patate

    30 g di orata (1 filetto)

    1 rametto di timo

    ½ foglia d’alloro

    3 olive nere

    1 cucchiaino d’olio

    qc goccia di succo di limone

Preparazione
Cuocete al vapore le patate con le erbe per un quarto d’ora, poi unite anche l’orata e fate andare per altri 5 minuti. Intanto tritate le olive togliendo il nocciolo e le aggiungerete alle patate schiacciate. Condite il purè con l’olio e al centro mettetevi il filetto d’orata tagliato a pezzettini; irrorate con il limone prima di servire.

";i:4;s:962:"

Melanzana, pomodoro, mozzarella


Melanzane, pomodoro e mozzarella

Ingredienti


    100 g di melanzane

    1 pomodoro

    10 g di mozzarella (i bocconcini)

    1 cucchiaio di pinoli

    1 foglia di basilico

    1 cucchiaino d’olio

Preparazione
Sbucciate la melanzana e tagliatela a dadini, mentre private dei semi il pomodoro. Cuocete il tutto al vapore per 5-7 minuti mentre, a parte, tostate e tritate i pinoli. Unite il tutto, aggiungete la mozzarella dadini, il basilico e l’olio e rimettete sul fuoco saltando a fuoco vivo per pochi secondi, cioè fino a che la mozzarella non diventerà filante.

";i:5;s:980:"

Flan di spinaci, crescione e formaggio di capra


Le 10 ricette senza glutine per bambini celiaci

Ingredienti


    50 g di foglie di spinaci

    50 g di crescione

    1 uovo
    8 cl di latte da proseguimento
    1 cucchiaino di panna fresca

    1 pizzico di sale

    1 grattatina di noce moscata

    10 g di formaggio di capra

Preparazione
Lavate, fate a pezzi e cuocete al vapore per 3 minuti le foglie delle verdure che poi frullerete con un composto ottenuto battendo l’uovo con il latte, la panna, il sale e la noce moscata. Versate il tutto in uno stampo, coprite con il formaggio di capra a pezzettini e infornate a 180° per 15 minuti.

";i:6;s:1445:"

Crepes indivia e prosciutto


Flan di spinaci, crescione e formaggio di capra

Ingredienti


    150 g di farina di castagne

    2 pizzichi di sale

    1 uovo

    15 cl d’acqua

    35 cl di latte parzialmente scremato

    ½ cespo d’indivia

    1 rametto di prezzemolo

    1 cucchiaino di panna acida

    1 grattatina di noce moscata

    5 g di burro

    20 g di prosciutto cotto

Preparazione
Ponete la farina a fontana e mettete in mezzo il sale e l’uovo, quindi impastate con le mani aggiungendo via via l’acqua e il latte. Una volta lavorato, fate riposare l’impasto per un’ora. Nel frattempo pulite l’indivia, tagliatela a tocchetti e cuocetela al vapore mentre tritate il prezzemolo. Frullate l’indivia, poi saltatela sul fuoco con la panna acida, unite il prezzemolo, la noce moscata e tenete da parte. Quando sarà ora di rimaneggiare l’impasto, sciogliete il burro in un padellino da crepes e cuocetevi 2-3 cucchiai di pastella fino a esaurimento. Pronte le crepes, ponete su ognuna un po’ d’indivia e di prosciutto cotto a pezzetti, arrotolate su se stessa e servite.

";i:7;s:967:"

Cipolla ed emmenthaler


Crepes indivia e prosciutto

Ingredienti


    300 g di cipolle bianche

    1 pizzico di sale

    1 pizzico di zucchero
    1 cucchiaino d’olio

    30 cl d’acqua minerale

    1 fetta biscottata senza glutine

    1 cucchiaio di emmenthaler grattugiato

Preparazione
Affettate le cipolle, insaporitele con sale e zucchero e doratele in una padellina con l’olio, poi aggiungete l’acqua e fate andare per 20 minuti a fuoco dolce. Fatto ciò, frullatele e tenetene metà: il resto andrà lasciato raffreddare e congelato. Completate la zuppetta con la fetta biscottata sbriciolata e il formaggio.

";i:8;s:998:"

Clafoutis di porri


Cipolla ed emmenthaler

Ingredienti


    150 g di porri, la parte bianca

    5 foglie di prezzemolo

    1 uovo

    10 cl di latte di proseguimento

    1 cucchiaino di panna

    grattatina di noce moscata

    15 g di farina gluten free
    100 g di formaggio da squagliare

Preparazione
Tagliate i porri a rondelle, cuoceteli al vapore per almeno 10 minuti mentre tritate il prezzemolo. A parte battete un uovo con il latte, la panna e la noce moscata e aggiungete il composto alla farina setacciata mescolando bene con la frusta. Mettete in uno stampo il porro, versatevi sopra il composto, completate con il formaggio e infornate per 10 minuti.

";i:9;s:1139:"

Polenta, zucchina e santoreggia


Clafoutis di porri

Ingredienti


    150 g di zucchine

    1 rametto di santoreggia fresca
    1 filo d’olio

    150 cl di latte di proseguimento

    15-20 g di farina gialla (polenta)

    1 noce di burro

    1 cucchiaino di parmigiano grattato

Preparazione
Tagliate la zucchina per metà a dadini, l’altra metà a tocchetti più grossi i quali cuocerete al vapore con la santoreggia per 10 minuti. Intanto saltate nell’olio i dadini fino a cottura. Frullate la zucchina al vapore. Scaldate il latte in una casseruola e versatevi a pioggia la polenta facendola cuocere mescolando per 8 minuti almeno. Lasciatela gonfiare fuori dal fuoco per 2 minuti, poi unite il burro e il parmigiano, il passato di zucchine e guarnite con le zucchine a dadini.

";i:10;s:955:"

Risotto cipollotto e zucca


Polenta zucchine e santoreggia

Ingredienti


    1 cipollotto

    13 cl di brodo di verdure
    20 g di riso arborio

    150 g di polpa di zucca

    1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

Preparazione
Tagliate a pezzetti il cipollotto e fatelo appassire nell’olio per un paio di minuti, quindi unite il riso per farlo tostare. A parte riducete la zucca a cubetti e cuoceteli al vapore per 8 minuti, poi frullatene la metà e unitela al riso mescolando, unite il parmigiano e portate a cottura con il brodo. Trasferite il risotto in un piatto e guarnite con i dadini di zucca.

";i:11;s:4623:"

Uovo alla coque, asparagi e parmigiano


Risotto cipollotto e zucca

Ingredienti


    3 asparagi verdi

    1 uovo freschissimo

    10 g di parmigiano in scaglie

Preparazione
Tagliate via la parte bianca degli asparagi rendendoli lunghi circa 5-6 cm, poi cuoceteli al vapore per 4 minuti. Appena cotte, trasferite le punte d’asparago in una tazza d’acqua ghiacciata, asciugatele e tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Immergete in acqua calda l’uovo appena uscito da frigo per riportarlo a temperatura ambiente, poi cuocetelo per 3 minuti in una vaporiera. Munitevi di un portauovo dove porrete l’uovo privato della calotta che servirete con le punte d’asparago e le scagliette di parmigiano.

Foto | REL Waldman
Foto | jonolist
Foto | marinap1967
Foto | 10Rosso
Foto | 1la
Foto | elsie.hui
Foto | stu_spivak
Foto | Pseph
Foto | Lablascovegmenu
Foto | Luca Nebuloni
Foto | brunifia
";}}

  • shares
  • Mail