Le banane fritte con la ricetta della Prova del Cuoco

Le banane fritte con la ricetta della Prova del Cuoco, delle frittelle gonfie e golose da arricchire con cioccolato fuso e zucchero a velo. Ecco come si preparano

Le banane fritte rappresentano un'ottima idea sia per il dessert di fine pasto che per una merenda diversa dal solito. Facili e veloci da preparare non richiedono troppa abilità. La ricetta che vi propongo oggi è di Anna Moroni e proviene dalla trasmissione televisiva La Prova del Cuoco .

Le banane fritte con la ricetta della Prova del Cuoco

In realtà più che di banane fritte si tratta di frittelle. Le banane, una volta ridotte a rondelle, andranno passate in una pastella lievitata e fritte in abbondante olio caldo. Una volta gonfie e dorate saranno pronte per essere gustate, non prima, però, di essere state cosparse con dello zucchero a velo o "condite" con del cioccolato fuso. Provate anche quelle fritte in pastella con questa ricetta facile.


Ingredienti

300 gr di farina
200 ml di latte
100 gr di zucchero
60 gr di burro
10 gr di lievito di birra
3 banane
2 uova
1 radice di zenzero
vanillina qb
zucchero a velo
olio per friggere
1 pizzico di sale

Preparazione

Sbucciare le banane e tagliarle a rondelle, quindi unire lo zenzero precedentemente grattugiato. Nel frattempo preparare la pastella: versare in una ciotola la farina, unire il latte, lo zucchero, il burro fuso e freddo ed un quarto di cubetto di lievito di birra. Dopo avere mescolato bene fare riposare il tutto almeno 30 minuti, per fa si che lieviti. Adesso unire i due albumi montati a neve e amalgamare delicatamente per non farli smontare. Intingere le rondelle di banana nella pastella e friggerle in abbondante olio caldo, fino a completa doratura. Scolarle e coprirle con zucchero a velo e del cioccolato fuso a piacere.

Foto | Charles Haynes

  • shares
  • Mail