Vinitaly 2014, ministro Martina: "Vinitaly si occuperà del padiglione del vino a Expo Milano 2015"

Il Ministro delle politiche agricole alimentari forestali ha annunciato che Vinitaly, la fiera di Verona che si è appena conclusa, sarà grande protagonista dell'Expo 2015, occupandosi del padiglione dell'Esposizione Internazionale dedicata al vino.

Vinitaly protagonista ad Expo 2015, la grande fiera internazionale che tra un anno renderà Milano e l'Italia intera protagonista a livello internazionale sul tema dell'alimentazione e del mangiare sano. Lo ha annunciato in occasione della 48esima edizione di Vinitaly Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari forestali, che nella giornata inaugurale della kermesse ha affidato ufficialmente la realizzazione del padiglione del vino a Expo Milano 2015 a Vinitaly.

La scelta di Vinitaly è una scelta di competenza, esperienza e professionalità, fatta nella consapevolezza che possa assicurare al vino Italiano una importante e adeguata rappresentazione nell’ambito di Expo Milano 2015. Vinitaly è la manifestazione che più di ogni altra ha scandito e accompagnato l’evoluzione del sistema vitivinicolo nazionale e internazionale, contribuendo negli anni a rendere il vino una delle più coinvolgenti e dinamiche realtà del settore primario.

Queste le parole del ministro Martina, alle quali si aggiungono quelle, evidentemente di orgoglio ed entusiasmo di Diana Bracco, Presidente Expo 2015 S.p.A e Commissario per il Padiglione Italia, che ha sottolineato come come l'accordo raggiunto è davvero molto importante, perché nel padiglione Italia dell'Expo 2015 fa così il suo ingresso un pezzo fondamentale della nostra cultura e della nostra produzione:

In particolare il vino è uno degli elementi centrali della nostra storia e della nostra stessa identità. I vigneti punteggiano tutta la nostra penisola e rendono il comparto vinicolo italiano unico al mondo per varietà e qualità. Il Padiglione Italia sarà il cuore dell’intera Esposizione, e il fatto che la stessa Unione Europea abbia deciso di collocare il proprio spazio espositivo al suo interno, a poca distanza dal vino italiano, è un’ulteriore occasione di attrattività del nostro Cardo: il vino pertanto avrà la giusta primazia che si merita.

Il padiglione del vino a Expo 2015 occuperà 2000 metri quadrati e sorgerà nel Padiglione Italia, nella piazza centrale dell'area Expo, dove la visibilità sarà massima: Vinitaly lavorerà insieme al Ministero delle politiche agricole alimentari forestali, coinvolgendo tutta la filiera vitivinicola italiana. Il padiglione racconterà la storia e la tradizione culturale legata al vino, mentre non mancheranno guide agli abbinamenti tra vino e cibo, approfondimenti sul turismo legato al mondo del vino e molto altro ancora.

Vinitaly protagonista dell'Expo 2015

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail