Gli spaghetti integrali con tofu e radicchio, la ricetta vegana di Sape

Gli spaghetti integrali con tofu e radicchio sono un'ottima ricetta per un primo piatto leggero e saporito da proporre in ogni occasione. E' una ricetta perfetta per chi segue un'alimentazione vegana.

Oggi la rubrica Cucina con Sape ci porta a scoprire un'interessante ricetta vegana, che può diventare un primo piatto semplice, gustoso e nutriente per tutti. Oggi infatti cuciniamo insieme gli spaghetti integrali con tofu e radicchio rosso, arricchiti da una cremina morbida e vellutata e da semi di girasole.

Si tratta di una ricetta vegana davvero molto semplice da realizzare, anche in pochissimo tempo: un primo piatto veloce e facile da creare con pochi ingredienti che di sicuro non mancano all'interno di un frigorifero o di una dispensa tipicamente vegana. Per chi non è vegano, basta sostituire latte e formaggio di soia con altri di origine animale.

Vediamo come si preparano gli spaghetti integrali con tofu e radicchio:

Ingredienti degli spaghetti integrali con tofu e radicchio


    100 grammi di spaghetti integrali
    tofu
    1 radicchio rosso
    latte di soia
    formaggio di soia
    1 scalogno
    olio extravergine di oliva
    sale
    semi di girasole

Preparazione degli spaghetti integrali con tofu e radicchio

Tagliate a dadini il tofu.

Lavate e pulite con cura il radicchio rosso, tagliandolo poi a listarelle.

Preparate una cremina con il latte di soia e il formaggio di soia.

Fate appassire in padella lo scalogno e il radicchio in poco olio extravergine di oliva.

Fate cuocere in acqua bollente salata gli spaghetti scolandoli al dente.

Fate saltare il tofu nella padella con il radicchio.

Fate saltare la pasta nel tofu e radicchio, aggiungendo alla fine la salsina preparate con latte e formaggio.

Servite con semi di girasole.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail