La ricetta delle fave e pecorino romano per un contorno saporito

Un contorno a base di un abbinamento d'eccezione, quello tra fave e pecorino per una pietanza primaverile di grande gusto

Che quello tra le fave ed il pecorino romano sia uno degli abbinamenti primaverili più apprezzati è risaputo, ma avete mai provato ad utilizzarli insieme in un contorno saporito come questa simil insalata? Io l'ho trovata ottima. Nonostante la sua estrema semplicità si è rivelata essere una pietanza altamente appagante. Ottima da servire da sola, o in alternativa insieme a dei secondi di carne o a base di uova.

La ricetta delle fave e pecorino romano per un contorno saporito

Volendone invece fare un secondo piatto a tutti gli effetti potreste unire del pane precedentemente tostato o fritto in padella in poco olio e tagliato a cubotti, pura goduria. Altre ricette che vi consiglio sono i cestini di pecorino con le fave, preparazione super originale ottima anche da proporre in occasione di un pranzo formale e le fave con pancetta e cipolla, dal sapore rustico.

Ingredienti

1/2 kg di fave
1 spicchio d'aglio
150 gr di pecorino romano
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

Versare in una pentola capiente abbondante acqua e portarla a bollore. Salare ed unire le fave, quindi sbollentarle per circa 10 minuti, scolarle e passarle subito sotto il getto dell'acqua fredda. Adesso trasferirle in una ciotola e condirle con del sale e del pepe, unire il pecorino ridotto a scaglie e completare con un filo di olio. Mescolare delicatamente e servire.

Foto | Yellow Cat

  • shares
  • Mail