La composta di fragole all'aceto balsamico, ecco come si prepara

Ecco una preparazione particolare, adatta ad accompagnare formaggi e ad arricchire numerosi dolci al cucchiaio: la composta di fragole all'aceto balsamico

La composta di fragole all'aceto balsamico altro non è che una preparazione nata dall'incontro tra la frutta fresca e l'aceto balsamico, prodotto tipico modenese, basata dunque su un mix di sapori e profumi unici che vanno a fondersi in maniera ideale con alcuni alimenti. Tra questi diversi tipi di formaggi, soprattutto quelli di capra e quelli piccanti, per degli antipasti ricercati, ed alcuni dolci al cucchiaio, dove ne va a costituire la ciliegina sulla torta. Ottima infine, anche a colazione.

La composta di fragole all'aceto balsamico, ecco come si prepara

Ora che le fragole sono di stagione sarebbe un peccato non approfittarne per preparare così in casa questa piccola chicca gastronomica che sono sicura avrete modo di sfruttare in occasione delle vostre cene, formali e non. Altre ricette che potrebbero interessarvi sono la composta di mele e quella di ciliegie e vaniglia. Ecco la ricetta, proveniente da quì con una mia piccola modifica.


Ingredienti


1/2 kg di fragole
175 gr di zucchero
succo di 1/2 limone
5 cucchiai di aceto balsamico tradizionale di Modena


Preparazione

Lavare accuratamente le fragole ed eliminare il picciolo. Tagliarle a pezzi grossi e porle all'interno di una pentola ampia. Unire lo zucchero ed il succo di limone e lasciare a macerare per almeno 2 ore. Accendere la fiamma e cuocere per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere quindi l'aceto e proseguire per 10 minuti. Spegnere la fiamma e fare raffreddare completamente quindi travasare nei vasetti sterilizzato e chiuderli con cura.

Foto | stu_spivack

  • shares
  • Mail