Ecco i cavoletti di Bruxelles alla birra per un contorno rustico

Contorno gustoso e semplice da realizzare. Ecco come si preparano i cavoletti di Bruxelles alla birra: provateli con la salsiccia

I cavoletti di Bruxelles sono uno di quegli ortaggi che non acquisto con frequenza, ecco perchè, una volta in casa, le idee su come cucinarli scarseggiano. Dando un'occhiata, qualche giorno fa, ad una vecchia rivista di cucina che avevo tenuto da parte (si, nonostante il web ci fornisca tutto ciò di cui abbiamo bisogno con un click, ancora amo il gusto di sfogliare) mi sono imbattuta in questa, che mi è sembrata subito promettente. Detto fatto, la scelta è ricaduta sui cavoletti di Bruxelles alla birra.

Ecco i cavoletti di Bruxelles alla birra per un contorno rustico
Contorno semplice ma di carattere, i cavoletti di Bruxelles alla birra risultano perfetti per accompagnare secondi piatti a base di carne, come la salsiccia o gli hamburger. Altre ricette che li vedono protagonisti sono i cavolini avvolti nel prosciutto e questo delizioso piatto unico con i ceci. Ecco di seguito la ricetta del contorno rustico.

Ingredienti

300 gr di cavoletti di Bruxelles
150 ml di birra
1 noce burro
1 cipolla
sale e pepe

Preparazione

Pulire i cavoletti di Bruxelles avendo l'accortezza di eliminare le foglie esterne, quindi praticare su ognuno di essi un taglio a croce con un coltello. Adesso affettare sottilmente la cipolla e farla appassire nel burro, unire quindi i cavoletti e farli cuocere a fuoco basso, con il coperchio, bagnandoli con la birra. Al termine della cottura regolare di sale e pepe e servire ben caldi.

Foto | brunifia

  • shares
  • Mail