Le fave al finocchietto, il contorno facile e sfizioso

Ecco le fave al finocchietto, un contorno semplice sia negli ingredienti che nella realizzazione, ma particolarmente sfizioso

Un contorno facile, veloce, profumato e di tutto rispetto sono le fave al finocchietto.
Piatto primaverile per eccellenza, basato sull'incontro tra questi due sapori ben combinabili tra di loro, le fave al finocchietto sono pronte in men che non si dica e risultano adatte ad accompagnare carne, pesce ed uova.

Le fave al finocchietto, il contorno facile e sfizioso

Questa è la versione semplice del contorno, che in diverse regioni italiane viene arricchito unendo della pancetta agli ingredienti di base per un risultato, se vogliamo, più rustico. Devo ammettere di preferirle semplici, senza troppi fronzoli, in modo da riuscire ad assaporarne il gusto autentico. Ecco come si prepara questo contorno facile e sfizioso mentre altre ricette con le fave sono quelle fresche con cicoria con il Bimby e l'insalata di fave e cipolla.

Ingredienti

1 kg di fave fresche
1 cipolla
4 rametti di finocchietto selvatico
prezzemolo fresco tritato
1 spruzzata di vino bianco
sale e pepe
olio extra vergine di olia

Preparazione


Affettare sottilmente la cipolla, quindi versarla all'interno di una casseruola facendola appassire con abbondante olio. Adesso, dopo avere ricavato le fave dai baccelli, unirle insieme ai rametti di finocchietto tagliuzzati. Regolare di sale e pepe e cuocere su fiamma vivace per qualche minuto, quindi unire il vino e porre il coperchio. Abbassare la fiamma e proseguire la cottura per 20 minuti circa, aggiungere il prezzemolo fresco e servire.

Foto | Jeremy Keith

  • shares
  • Mail