Salone del Libro di Torino 2014, gli appuntamenti con Slow Food per essere felici in cucina

Tra le molteplici iniziative dedicate alla cucina e alla gastronomia al Salone di Torino, ne segnaliamo alcune molto interessanti di Slow Food Editore.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino è alle porte (inizierà infatti giovedì 8 maggio prossimo e andrà avanti fino a lunedì 12). Si tratta di un appuntamento importante non solo per l’editoria italiana e internazionale, ma anche per quanti sono appassionati di cucina e gastronomia. Al Salone, infatti, ci sarà un ampio settore dedicato ai libri di cucina: è Casa CookBook, di cui vi abbiamo parlato.

Tra i tanti eventi in programma, tra showcooking, laboratori e degustazioni, ci saranno anche alcune presentazioni di libri di Slow Food Editore da tenere sott’occhio.

Uno degli appuntamenti più attesi di tutto il Salone, infatti, è la presentazione del libro Un’idea di felicità, scritto a quattro mani da Carlo Petrini, fondatore e presidente di Slow Food, e lo scrittore besteller Luis Sepúlveda. Come è nello stile di Slow Food e dello stesso Sepúlveda, si tratterà di una conversazione, guidata da Mario Calabresi direttore de La Stampa, in cui verremo portati negli angoletti reconditi delle storie, di mille storie narrate siano esse di grandi leader e di piccoli eroi del quotidiano, per affrontar e non solo attualità e letteratura, ma anche gastronomia, politica, difesa della natura e tradizioni. L’appuntamento è domenica 11 maggio in due location diverse: la mattina alle ore 10,30 a Moncalieri, nel Salone della Regina, al Castello; al pomeriggio, invece, al Lingotto, Sala 500, alle ore 18,30.

Gli altri appuntamenti con Slow Food Editore


Salone del libro di Torino 2013, i libri di cucina

La proposta di Slow Food Editore al Salone di Torino è molto ampia e ci sono altri appuntamenti che stuzzicano l’appetito. Ecco alcune segnalazioni di eventi che si terranno presso lo stand dell’editore (al Padiglione 3, stand F14).

Giovedì 8 alle ore 18, Eugenio Signoroni e Luca Giaccone, curatori della Guida alle birre d’Italia 2015, presentano la nuova edizione della Guida, che si focalizza sulla produzione artigianale italiana, diventando pertanto strumento molto utile, sia per chi è esperto del settore che per chi ne è semplice appassionato. Durante la presentazione si assaggeranno alcune birre presenti in guida. L’evento si ripeterà sabato 10.

Venerdì 9 alle ore 11 è la volta della Guida agli extravergini 2014: si parlerà di olio extravergine d’oliva, prodotto simbolo del nostro Paese. E, naturalmente, ci sarà una degustazione.

Domenica 11 alle ore 16, la presentazione è duplice: Bianca Minerdo e Angelo Surrusca presentano In cucina con Slow Food - A tavola senza glutine e Ricette di Sicilia. Con l’occasione ci sarà una degustazione sia di prodotti senza glutine che di cannoli siciliani.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail