Pomodori confit in padella, la ricetta spiegata passo dopo passo

Ecco come preparare i pomodori confit in padella, la ricetta spiegata dettagliatamente per andare sul sicuro

I pomodori confit, un contorno decisamente diverso dal solito, si ottengono caramellando gli ortaggi, solitamente in forno, dopo averli conditi con sale e zucchero e pochi aromi. Non sono solo ottimi come contorno, ma possono rappresentare una valida idea sia per l'antipasto che per il buffet, che infine come condimento per la pasta. Quello che vi propongo oggi è il procedimento per ottenere i pomodori confit direttamente in padella, spiegato dettagliatamente per non incorrere in difficoltà di sorta.

Pomodori confit in padella, la ricetta spiegata passo dopo passo

Una curiosità: il termine confit, di origine francese, viene utilizzato relativamente a tutte quelle preparazioni a base sia di frutta che di verdura sottoposte ad una cottura lunga e a fuoco lento. Ecco come preparare i pomodori confit in padella, mentre quì trovate la ricetta per realizzare i mandarini.

Ingredienti


1/2 kg di pomodori
1-2 spicchi di aglio
olio extra vergine di oliva qb
zucchero
sale
origano secco
basilico fresco


Preparazione

Lavare i pomodori e tagliarli a fette. Porli in una padella unta di olio e nella quale avrete messo dell'aglio. Porli l'uno accanto all'altro in un solo strato, quindi cospargerli di sale, di zucchero e completare con l'origano ed il basilico. Porre su fiamma molto bassa e cuocere il tutto fino a quando la superficie dei pomodori risulti caramellata.

Foto | nociveglia

  • shares
  • Mail