Le ciliegie al maraschino, ecco la ricetta semplice

Le ciliegie al maraschino si prestano ad una serie infinita di utilizzi: dalla preparazione dei dolci al cucchiaio fino a svariati cocktail: ecco come si preparano

Le ciligie al maraschino rappresentano una conserva di frutta particolarmente golosa ed adatta a molteplici utilizzi. Oltre a costituire il tocco finale di numerosi dolci al cucchiaio (possono servire infatti per impreziosire coppe di gelato, creme e budini) vengono generalmente utilizzate all'interno della farcia di diverse torte e crostate. Particolarmente indicate, infine, come completamento di numerosi cocktail.
Le ciliegie al maraschino, ecco la ricetta semplice

Preparare in casa le ciliegie al maraschino è molto più semplice di quanto possa sembrare, specie seguendo questa ricetta, che vi consentirà di ottenere un risultato finale di sicuro successo. Altre ricette che potrebbero tornarvi utili a questo proposito sono la torta di ciliegie e yogurt e le cocotte ciliegie e pistacchi, dessert raffinato adatto a ricorrenze particolari.

Ingredienti

1 kg di ciliegie
maraschino qb
50-60 gr di zucchero
qualche foglia di alloro
1 bacca di vaniglia
qualche stecca di cannella
chiodi di garofano

Preparazione

Lavare le ciliegie ed asciugarle con un canovaccio. Adesso selezionare tutte quelle sane e disporle su un piatto. Cospargerle con poco zucchero e qualche foglia di alloro sminuzzata. Versarle all'interno dei vasetti sterilizzati nei quali avrete precedentemente inserito un pezzo di cannella, uno di bacca di vaniglia ed un chiodo di garofano. Indispensabile sarà lasciare 3 cm dal bordo del vasetto. Coprire le ciligie con il maraschino e chiudere bene i vasetti. Farli riposare in dispensa per almeno 2 mesi.

Foto | marco monetti

  • shares
  • Mail