Gli scalogni al vino rosso, la ricetta facile e veloce

Un contorno dal sapore deciso adatto ad accompagnare secondi piatti di carne, gli scalogni al vino rosso con la ricetta semplice

Nonostante non sia solita utilizzarlo di frequente, lo scalogno è particolarmente versatile in cucina. Oltre al fatto di potere essere utilizzato sia da crudo che da cotto, si rivela un ottimo sostituto di cipolla ed aglio, specie in tutti quei casi in cui si voglia preparare una pietanza caratterizzata da un sapore delicato.

Gli scalogni al vino rosso, la ricetta facile e veloce

Gli scalogni al vino rosso, in particolare, rappresentano una ricetta saporita e adatta ad accompagnare dei secondi piatti di carne. Semplici e veloci si preparano in poco tempo e con pochi ingredienti. Un'altra ricetta che potrebbe interessarvi è quella delle ostriche con vinaigrette di scalogno e dragoncello.

Ingredienti

1/2 kg di scalogni
100 ml di vino rosso
1 noce di burro
prezzemolo fresco tritato
1 spicchio di aglio
sale


Preparazione

Versare in un tegame il burro e fare imbiondire uno spicchio di aglio quindi unire gli scalogni pelati ed affettati sottilmente e farli cuocere per circa 5 minuti. Bagnare con il vino e fare evaporare, adesso porre il coperchio e continuare la cottura per una decina di minuti su fuoco basso. Una volta cotti unire il prezzemolo, regolare di sale e pepe e fare riposare per qualche minuto, quindi servire.

Foto | Paola Sucato

  • shares
  • Mail