Salumi Fiorucci, arriva la linea Amarsi d+ con meno grassi e sale

Fiorucci lancia la linea Amarsi d+: ben 16 salumi a ridotto contenuto di grassi e sale, per tutti i gusti e le esigenze

Salumi Fiorucci, arriva la linea Amarsi d+

Coniugare il piacere del palato ed una sana e corretta alimentazione non è poi così difficile. Fiorucci lancia Amarsi d⁺ una nuova linea di prodotti caratterizzati dal basso contenuto di grassi e di sale, che punta a soddisfare le esigenze dei consumatori, sempre più attenti alla salute, e che allo stesso tempo si rivela essere utile nella prevenzione del colesterolo e delle difficoltà cardiovascolari. I salumi si contraddistinguono altresì per l’assenza di glutine e lattosio, aspetto questo che li rende adatti a chi soffra di intolleranze e che è valso oltretutto il conseguimento del Patrocinio da parte del Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, Respiratorie, Nefrologiche, Anestesiologiche e Geriatriche dell’Università “La Sapienza” di Roma.

Amarsi d+ propone ben 16 prodotti: dal prosciutto cotto a quello crudo, dalla mortadella al salame, passando per il petto di pollo e di tacchino, il tutto confezionato in diversi comodi formati, dalla vaschetta al banco taglio, per andare incontro alle abitudini alimentari dei consumatori.

Lo scopo di Amarsi d⁺ sta nel proposito, da parte dell’azienda, di promuovere uno stile di vita sano, alla cui base ci sia una corretta alimentazione. Come afferma il Prof. Giorgio Calabrese, dietologo e docente di alimentazione e nutrizione umana, una dieta sana e variegata riveste grande importanza per la salute, indipendentemente dall'età. Se associata ad uno stile di vita dinamico può rivelarsi di utile nella prevenzione di numerosi disturbi. Uno dei principali accorgimenti da mettere in atto sta proprio nel ridurre l'apporto di sodio per evitare aumenti della pressione arteriosa e nel prediligere carni bianche e salumi magri a carni rosse ed insaccati caratterizzati dall'eccessivo contenuto di grassi.

In Italia, infatti, così come nella maggior parte dei paesi industrializzati, si registra un consumo di sale eccessivo, che va ben oltre la quantità raccomandata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e che può favorire disturbi quali l'ipertensione, l'aumento del colesterolo o ancora un sovraccarico dei reni. I salumi della linea Amarsi d+, puntano proprio alla ricerca del benessere e possono risultare utili in tutti quei casi in cui si debba prestare particolare attenzione in presenza di predisposizione a patologie del sistema cardiovascolare.


Salumi Fiorucci, arriva la linea Amarsi d+

  • shares
  • Mail