Frutta e verdura contro il caldo, il vademecum della Coldiretti

Pomodori zucchine carote

Come era prevedibile, nella settimana che ha visto arrivare Scipione, l'ondata di calore che ha colpito e sta ancora interessando l'Italia, l'acquisto di frutta e verdura è aumentato del 25 %. Questo afferma la Coldiretti che coglie l'occasione per consigliare ai consumatori come scegliere bene frutta e verdura, sia per fare degli acquisti mirati, sia per combattere il caldo.

Controllare bene che sia presente l'etichetta sui prodotti e verificarne la provenienza nazionale, e ove possibile, quella locale, per accertarsi che i prodotti non siano stati sottoposti a lunghe ore di trasporto. Prediligere i prodotti di stagione con un occhio di riguardo al miglior rapporto qualità-prezzo.
Cercare di acquistare direttamente presso gli agricoltori o i produttori, o presso i negozi di Campagna Amica.

Prediligere l'acquisto di frutta e verdura mature al punto giusto e, nel caso, effettuare più mini acquisti rispetto alle grandi scorte, che potrebbero provocare una maturazione repentina ed eccessiva costringendovi a gettare via gli alimenti. Infine, preferite le verdure crude a quelle cotte perché mantengono tutte le proprietà nutritive tra le quali i sali minerali e le vitamine che tanto necessitano al nostro organismo per sostenere il caldo intenso.Sul sito di Coldiretti maggiori informazioni.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail