Il miglior libro di cucina è un ricettario colombiano, parola di Gourmand World Cookbook Awards!

Il libro Kumina ri Palenge pa tó paraje, scritto in lingua palenquera e spagnola dagli abitanti di San Basilio de Palenque che non sapevano né leggere né scrivere, è stato scelto come miglior libro di cucina del mondo da Gourmand World Cookbook Awards 2014.

Kumina ri Palenge pa tó paraje | Cucina palenquera per il mondo
Kumina ri Palenge pa tó paraje | Cucina palenquera per il mondo
Kumina ri Palenge pa tó paraje | Cucina palenquera per il mondo
Kumina ri Palenge pa tó paraje | Cucina palenquera per il mondo
Kumina ri Palenge pa tó paraje | Cucina palenquera per il mondo

Con una certa emozione ho appreso la notizia che il miglior libro di cucina al mondo è Kumina ri Palenge pa tó paraje (Cucina palenquera per il mondo), scritto dagli abitanti di San Basilio di Palenque, in Colombia. Emozione perché a San Basilio di Palenque, il piccolo villaggio nella provincia di Bolivar che ha dato origine a questo libro, sono stato diverse volte e vi posso assicurare che vi si mangia benissimo.

La peculiarità del cibo in questo remoto angolo del mondo è dovuta sia alla freschezza e genuinità degli ingredienti (tutto proviene dalla zona) ma soprattutto dal fatto che Palenque – come tutta la zona limitrofa, con Cartagena de las Indias in primis – è abitata da quelli che sono i discendenti degli schiavi africani dei secoli scorsi: non è un caso che il titolo del libro sia Kumina ri Palenge pa tó paraje, un creolo dolcissimo da ascoltare, con note che vanno dallo spagnolo alla lingua degli schiavi. Questo mix culturale, che nonostante tutto ha resistito alle violenze e ai soprusi dei bianchi e ha continuato a vivere di nascosto, si riflette nel modo di preparare il cibo, oltre che nel parlare.

La riscoperta della cultura palenquera si deve al prezioso lavoro della Fundación Transformemos che ha contribuito a far sì che la cultura degli antichi africani non si perdesse. Non è un caso che Rodolfo Ardila, direttore della Fundación Transformemos, abbia così commentato la vittoria:

Siamo felici: gli abitanti di Palenque son in festa. Quello che abbiamo ottenuto è qualcosa di molto grande: è come aver vinto gli Oscar dei libri di cucina del mondo e lo ha vinto un gruppo di persone e i loro docenti. Persone che non sapevano né leggere né scrivere hanno imparato a farlo per poi redigere questo libro, dimostrando che lo studio e l’educazione possono trasformare un popolo.

Kumina ri Palenge pa tó paraje | Cucina palenquera per il mondo

E non è un caso che Palenque sia una delle prime città libere dell’America Latine, che si sono affrancate dalla schiavitù grazie al coraggio dei suoi abitanti (tra cui ricordiamo Benkos Biohó – secolo XVII – la cui statua campeggia al centro del paesino).

Il merito di questo libro di cucina regionale è grande, considerato che il Gourmand World Cookbook Awards è il premio di gastronomia più importante del mondo che ogni anno vede partecipare oltre quindicimila titoli di cucina di cento ottantaquattro paesi. Il libro Kumina ri Palenge pa tó paraje contiene cinquecentocinquanta ricette scritte dagli abitanti di Palenque e dai loro docenti e sono state riconosciute di grande qualità.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Transformemos

  • shares
  • Mail