La cheesecake con la philadelphia, ecco la ricetta da provare

La ricetta base della cheesecake con la philadelphia che potete decorare con nutella, cioccolato o frutta fresca.


La bella stagione è ormai alle porte e siamo tutti alla ricerca di dolci freschi che non richiedono lunghe cotture in forno. Uno dei classici dolci dell’estate è la cheesecake con la Philadelphia, un dessert facile e veloce che si può preparare in molte varianti diverse: con la frutta, il cioccolato, la gelatina, la marmellata ecc. Ecco una ricetta base della cheesecake al formaggio che si può utilizzare sempre e decorare a piacere in base alle voglie e alla frutta di stagione.

Ingredienti


180 g di biscotti secchi tipo Digestive
100 g di burro
500 g di Philadelphia Classico in vaschetta
200 ml di panna fresca da montare
100 g di zucchero a velo
10 g di colla di pesce
1 limone
1 baccello di vaniglia
Frutta fresca per decorare

Preparazione


cheesecake-philadelphia

Sciogliete il burro nel microonde e fatelo raffreddare a temperatura ambiente. Nel frattempo mettete i biscotti nel mixer e tritateli fino a ridurli in polvere, mescolateli con il burro fuso e poi trasferite il composto in uno stampo a cerniera su cui avrete poso un disco di carta da forno. Pressate i biscotti con un cucchiaio o un batticarne e poi fate riposare la base in frigorifero per almeno mezz’oretta.

Mettete la colla di pesce in una ciotola piena di acqua e fatela ammorbidire per 15 minuti circa. A questo punto possiamo dedicarci alla preparazione della crema, per velocizzare il tutto potete usare le fruste elettriche o la planetaria, strumenti che permettono anche di avere una consistenza soffice e cremosa. Mettete la Philadelphia, 100 gr di zucchero a velo e i semini di una stecca di vaniglia nella planetaria e montateli fino ad avere una crema liscia e lucida. A parte montate 180 ml di panna a neve ben ferma e poi incorporatela amano con una spatola mescolando dal basso verso l’alto.

Scaldate la panna rimasta in un pentolino, poi aggiungete la colla di pesce scolata e strizzata, mescolate bene per farla sciogliere e poi filtrate questo composto e versatelo insieme alla crema di panna e Philadelphia. Mescolate di nuovo la crema con la spatola.

Versate questa crema sulla base di biscotto, livellatela con una spatola e poi fate rassodare in frigorifero per almeno 3 – 4 ore. Decorate il cheesecake con i frutti rossi e poi completate con un po’ di zucchero a velo. Tenete la cheesecake in frigorifero fino al momento di servire.

Foto | da Flickr di photoverulam

  • shares
  • Mail