Come fare i fiori di zucca ripieni di ricotta e speck

Ecco un'altra versione sfiziosa dei fiori di zucca ripieni: provateli con la ricotta e lo speck. Ideali sia per l'antipasto che come secondo

Altra variante dei fiori di zucca ripieni, quelli con ricotta e speck. Nonostante i mie preferiti rimangano quelli con le acciughe e la mozzarella, devo ammettere che questi mi abbiano piacevolmente sorpreso, soprattutto per l'abbinamento tra i due ingredienti utilizzati. Da un lato la cremosità e la delicatezza della ricotta, dall'altro la sapidità dello speck, matrimonio ben riuscito insomma.

Come fare i fiori di zucca ripieni di ricotta e speck

Anche in questo caso i fiori di zucca, una volta farciti, vanno passati in pastella e fritti in olio molto caldo. Ciò assicura la formazione di una crosticina irresistibile all'esterno che va a contrastare con la sofficità dell'interno. Nulla vieta di cuocere al forno i fiori di zucca, per una versione più leggera, ma vi avverto, non si otterrà lo stesso risultato. Altre ricette che vi consiglio a riguardo sono quella dei fiori di zucca in pastella e dei fiori di zucca alla romana.


Ingredienti

15 fiori di zucca circa
250 gr di ricotta
75 gr di speck a pezzettini
sale e pepe
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
250 gr di farina
200 ml di birra

Preparazione

Preparare la pastella mescolando la farina setacciata con la birra, il sale ed il pepe, fino ad ottenere un composto abbastanza denso ma liscio. Coprirla e farla riposare. Nel frattempo preparare il ripieno: versare in una ciotola la ricotta e lavorarla con lo speck, il parmigiano, il sale ed il pepe. Una volta ottenuto un composto omogeneo utilizzarlo per farcire i fiori di zucca, precedentemente puliti e privati del pistillo interno. Scaldare l'olio di semi in una padella abbastanza capiente, quindi immergervi i fiori di zucca passati nella pastella. Friggerli fino a quando risultano cotti e dorati. Prelevarli dalla padella e poggiarli su un piatto rivestito di carta assorbente. Gustare caldi.

Foto | George M. Groutas

  • shares
  • Mail